BANNER

 

Sla: protesta al ministero, malato stacca il respiratore - Dopo un primo confronto telefonico con la vicepresidente del Comitato, Mariangela Lamanna, il sottosegretario Baretta ha annunciato l'incontro. A fronte del prossimo appuntamento, come stabilito, Lamanna ha riattaccato l'alimentazione dei respiratori tramite i generatori elettrici. "Il sottosegretario ci ha detto che in Senato stanno discutendo della non-autosufficienza nell'ambito della legge di stabilita'. Noi rappresentiamo i disabili gravi e gravissimi, dunque una parte fondamentale di tutti i disabili d'Italia. Qualunque cosa decidano per i disabili gravi e gravissimi senza ascoltarci lo considereremo un ulteriore sfregio a questi malati. Per questo - ha concluso Lamanna - abbiamo chiesto al sottosegretario di venire a dirci cosa stanno facendo e di permetterci di dire cosa si puo' fare di piu'".

2013-11-20T15:15:14.373+01:002013-11-20T18:15:00+01:00truetrue1006116falsefalse4Cronache/cronache413082789572013-11-20T15:15:14.437+01:0010062013-11-20T19:38:10.41+01:000/cronache/sla-protesta-ministero-stacca-respiratore201113false2013-11-20T18:27:01.573+01:00308278it-IT102013-11-20T18:15:00"] }
A- A+
Cronache

Tribunale Roma, si' a Stamina; "diritto a speranza" - Si' alle cure con il metodo Stamina, malgrado il decreto Balduzzi che non consente di farne richiesta agli ospedali, perche' i malati "hanno diritto alla speranza". E' quanto stabilisce il Tribunale di Roma, che ha ammesso il ricorso di una donna di 46 anni malata di sclerosi multipla e ha ordinato all'azienda ospedaliera Spedali Civili di Brescia la somministrazione del trattamento con cellule staminali secondo il protocollo Stamina Foundation. La donna e' affetta da sclerosi multipla dal 1982 e si era gia' sottoposta a tutte le terapie convenzionali. Il ricorso, depositato a settembre, nasce da una prescrizione del medico specialista che indicava con urgenza il trattamento con cellule staminali in mancanza di alternative valide. Si' alle cure con il metodo Stamina, malgrado il decreto Balduzzi che non consente di farne richiesta agli ospedali, perche' i malati "hanno diritto alla speranza". E' quanto stabilisce il Tribunale di Roma, che ha ammesso il ricorso di una donna di 46 anni malata di sclerosi multipla e ha ordinato all'azienda ospedaliera Spedali Civili di Brescia la somministrazione del trattamento con cellule staminali secondo il protocollo Stamina Foundation. La donna e' affetta da sclerosi multipla dal 1982 e si era gia' sottoposta a tutte le terapie convenzionali. Il ricorso, depositato a settembre, nasce da una prescrizione del medico specialista che indicava con urgenza il trattamento con cellule staminali in mancanza di alternative valide.

Baretta incontra al ministero i disabili gravi, tra cui molti malati di Sla, che manifestano a via XX settembre per il ripristino dei fondi per l'assistenza domiciliare. Lo rende noto il Comitato 16 novembre, che ha organizzato la manifestazione. All'annuncio dell'incontro, Salvatore Usala e Laura Flamini, rispettivamente segretario e presidente del Comitato hanno riattaccato i respiratori che avevano staccato.

video sla

BANNER

 

Sla: protesta al ministero, malato stacca il respiratore - Dopo un primo confronto telefonico con la vicepresidente del Comitato, Mariangela Lamanna, il sottosegretario Baretta ha annunciato l'incontro. A fronte del prossimo appuntamento, come stabilito, Lamanna ha riattaccato l'alimentazione dei respiratori tramite i generatori elettrici. "Il sottosegretario ci ha detto che in Senato stanno discutendo della non-autosufficienza nell'ambito della legge di stabilita'. Noi rappresentiamo i disabili gravi e gravissimi, dunque una parte fondamentale di tutti i disabili d'Italia. Qualunque cosa decidano per i disabili gravi e gravissimi senza ascoltarci lo considereremo un ulteriore sfregio a questi malati. Per questo - ha concluso Lamanna - abbiamo chiesto al sottosegretario di venire a dirci cosa stanno facendo e di permetterci di dire cosa si puo' fare di piu'".

Tags:
slaprotestaministerorespiratore
in evidenza
House of Gucci, guarda il trailer Jared Leto irriconoscibile. FOTO

Lady Gaga guida un cast stellare

House of Gucci, guarda il trailer
Jared Leto irriconoscibile. FOTO

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
BMW prosegue lo sviluppo delle auto che restituiscono energia green

BMW prosegue lo sviluppo delle auto che restituiscono energia green


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.