A- A+
Cronache
Sollecito lancia una start up per i defunti

Un social network per commemorare i defunti, con possibilità di caricare foto e video, ma anche uno strumento di e-commerce, per posare mazzi di fiori sulla lapide del proprio caro, che magari riposa a centinaia o migliaia di chilometri di distanza. Questa, in estrema sintesi, è l'idea dietro la nuovissima start-up che vede come protagonista l'ingegnere elettronico Raffaele Sollecito, 31 anni, ex imputato dell'omicidio di Meredith Kercher, assolto in via definitiva dalla Cassazione, assieme ad Amanda Knox, il 27 marzo del 2015. Sollecito ha presentato il suo progetto questo pomeriggio, al Palafiori di Sanremo, a margine degli eventi legati al Festival della Canzone Italiana.

"E' un portale che nasce come ibrido tra social network ed e-commerce che abbiamo chiamato 'Memories' - ha spiegato Sollecito-. Un profile-commerce, così come abbiamo deciso di classificarlo, con il quale una persona, dopo essersi registrata, potrà creare il profilo del proprio caro, commemorandolo con foto e filmati". Questo è il lato social, ma ce n'è uno anche commerciale: "L'utente - prosegue Sollecito - potrà anche acquistare prodotti locali come fiori, corone o altri prodotti, che saranno posati sulla lapide del proprio caro".

Da cosa nasce questa idea? "Nasce da un fatto triste, avvenuto nel 2005 - prosegue - ovvero la morte di mia madre, che io cercavo di commemorare. In questo modo si potranno azzerare le distanze". Fiori, corone e quant'altro potranno essere inviati alla persona cara tramite operatori partner del progetto. "Saremo operativi all'inizio di marzo - conclude Sollecito - per ora stiamo andando avanti con alcuni test di collaudo, soprattutto per la parte grafica".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sollecito
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili





casa, immobiliare
motori
Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare

Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.