A- A+
Cronache
Stupro Catania, il volto del violentatore della dottoressa - LE FOTO

Lo stupro della guardia medica a Trecastagni, nei pressi di Catania, ha infiammato l'opinione pubblica, che ora si sta riversando in massa sul profilo facebook del violentatore, il falegname 26enne Alfio Cardillo, già seguito da servizi sociali del Comune e, in passato, sottoposto a TSO, trattamento sanitario obbligatorio, come asserisce il sindaco Giovanni Barbagallo.

Su facebook, Cardillo viene apostrofato dai peggiori insulti, pubblicati sotto gli innumerevoli selfie che cstellano la pagina e sotto le tante foto di culturisti più o meno celebri come Steve Reeves, o body-builder divenuti attori come Sylvester Stallone, Jean-Claude Van Damme e Arnold Schwarzenegger, il suo preferito come scrive lo stesso falegname, che correda spesso le foto dei suoi beniamini in costumino succinto e muscoli pompati con la frase "Questi sono i maschi". Nei commenti inferociti degli utenti, auguri di morte, inviti a subire in carcere la stessa violenza sessuale della dottoressa e così via. Ma non sono pochi a trovare sintomatico il fatto che sul profilo del falegname non vi siano altro che foto di sé e immagini di uomini muscolosi, a sottolineare un profilo narcisistico piuttosto sviluppato e peculiare. 


.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
stupro cataniadottoressatrecastagnialfio cardillofacebookbody buildingviolenza sessuale
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili





casa, immobiliare
motori
Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità

Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.