A- A+
Cronache
meteo mercoledì

La circolazione di aria instabile, legata al vortice di aria fredda artica giunta giovedì, influenzerà il tempo dell’Italia fino a domani quando, spostandosi definitivamente verso levante passando dalla penisola balcanica, lambirà le regioni adriatiche ed il Meridione d’Italia accompagnando il passaggio di una perturbazione atlantica (vedi figura) che, oltre alle piogge, porterà un calo delle temperature dopo i valori elevati, anche superiori a 30 °C, raggiunti negli ultimi giorni.

Si tratterà, tuttavia, soltanto di una fase temporanea e passeggera, in quando nella seconda parte della settimana si prospetta, in base agli ultimi aggiornamenti dei modelli in uso presso il centro www.meteogiuliacci.it, una nuova tendenza al rialzo. L’evoluzione del tempo, infatti, vedrebbe l’arrivo di condizioni di tempo abbastanza stabile, specie sulle regioni centro-meridionali, portato da un’espansione verso il Mediterraneo centro-orientale dell’Anticiclone nord-africano che, richiamando con sé aria particolarmente mite di origine sub-tropicale, riporterà i termometri su valori spesso superiori ai 25 °C.

Le regioni del Nord, che si troveranno invece un po’ ai margini della campana anticiclonica, saranno più esposte alle umide correnti atlantiche che scorreranno sull’Europa occidentale e che potrebbero lambire le Alpi. Su quest’area dell’Italia, a causa di una maggiore copertura nuvolosa presente, le temperature non saliranno di molto nei valori massimi e l’anomalia più significativa sarà presente in quota, come testimonia la previsione della quota dello zero termico che proprio sulle Alpi potrebbe sfiorare i 4000 metri, portando così alla fusione della neve caduta di recente.

Tags:
meteoanticiclonecaldo
in evidenza
Automotive, da ALD la svolta Arrivano nuove soluzioni green

Tra mobilità e sostenibilità

Automotive, da ALD la svolta
Arrivano nuove soluzioni green


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica





motori
BMW XM, alte prestazioni a trazione elettrificata

BMW XM, alte prestazioni a trazione elettrificata

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.