A- A+
Cronache
Trapani, il tribunale dice sì al cambio di sesso “anche senza operazione"
Trans Emanuela

Trapani, ok del tribunale al cambio di sesso di Emanuela “anche senza operazione”

Il tribunale di Trapani ha deciso di dire sì alla richiesta di cambio nome e identità di genere all’anagrafe di una persona che non aveva effettuato l’operazione di cambio sesso. E senza alcuna cura ormonale o programmazione di un intervento chirurgico. Nata 53 anni fa ad Erice, Emanuela ricorda che già a 5 anni sentiva un universo femminile: "Perché quando si è transgender il bambino o la bambina lo sanno già nell’immediato". Una ventina di anni fa ha cominciato il percorso per il cambio di sesso. Ma quando ha scoperto che il cambio di sesso comportava la riduzione della sensibilità dei genitali ha detto di no. "Ho scelto di convivere in armonia con il mio corpo. Non avere l’organo sessuale non compromette il modo in cui io mi concepisco: donna", dice oggi Emanuela a Repubblica.

LEGGI ANCHE: Gay Pride Bologna, puro esibizionismo. Dalla trasgressione al conformismo

Trapani, ok del tribunale al cambio di sesso “anche senza operazione”. La perizia d'ufficio

A convincerla a tentare la strada del tribunale è stato l’avvocato Marcello Mione. Che poi davanti ai giudici ha citato una sentenza del 2015: "Il principio espresso dalla Cassazione e a cui abbiamo fatto fede è che l’intervento chirurgico modificativo dei caratteri sessuali non incide sulla fondatezza della richiesta di rettifica anagrafica", spiega il legale. "Quindi, nei casi in cui l’identità di genere sia frutto di un processo individuale serio e univoco, l’organo sessuale primario non determina la percezione di sé". Emanuela ha dovuto sottoporsi a una perizia d’ufficio: "Mi sono sentita umiliata: come se una persona che si definisce eterosessuale venisse sottoposta a un esame per avere la certezza che lo sia». Però oggi è felice: "Spero che la mia esperienza possa essere d’aiuto per altre persone nelle mie stesse condizioni".

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cambiooperazionesessotranstrapani
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Affari va in rete

MediaTech

Affari va in rete


in vetrina
Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini

Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini





motori
DS Automobiles svela la Collection Antoine de Saint-Exupéry

DS Automobiles svela la Collection Antoine de Saint-Exupéry

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.