A- A+
Cronache

 

ambulanza

Un albanese di 30 anni ha ucciso la moglie, Silvia H, a Cologno Monzese, in provincia di Milano, nel corso di una lite durante la quale l'ha spinta dalla finestra del loro appartamento in un condominio di via Einaudi. La donna, di 31 anni, è morta dopo un volo di nove piani. L'albanese, che ha precedenti, è stato fermato dai carabinieri della stazione locale.

LA RICOSTRUZIONE - Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, i motivi della lite che ha portato alla morte della donna sarebbero ancora da chiarire, anche se un'ipotesi attendibile potrebbe essere la relazione extraconiugale del marito. L'uomo infatti avrebbe avuto un'amante in Albania e la moglie, dopo essere venuta al corrente della situazione, si sarebbe anche recata nel Paese d'origine per cercare di chiarire la situazione con questa donna e rappacificare il rapporto con il marito. I vicini invece hanno raccontato che i litigi tra i due capitavano sempre più spesso, fino al tragico epilogo di ieri sera.

Tags:
cologno monzeseuccidemoglie9 piano
in evidenza
Britney Spears, foto bollenti Ilary Blasi incanta in bianco e nero

Diletta Leotta, Wanda... che foto

Britney Spears, foto bollenti
Ilary Blasi incanta in bianco e nero

i più visti
in vetrina
Federica Pellegrini, balletto irresitibile da medaglia d'oro dopo le Olimpiadi

Federica Pellegrini, balletto irresitibile da medaglia d'oro dopo le Olimpiadi





casa, immobiliare
motori
A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km

A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.