A- A+
Cronache

 

facebook bambini

Non sapeva come fare a sabarcare il lunario e così una giovane mamma americana ha provato a vendere su Facebook i propri figli. La ventidienne  era alla disperata ricerca di denaro ha inserito sul social network un annuncio per vendere i suoi due figli di 10 mesi e 2 anni. 

La ragazza voleva far uscire il suo compagno di cella, per questo ha pensato di disfarsi dei suoi piccoli.  Dopo aver preso contatti con una donna dell'Arkansas le ha fatto diverse proposte che definire "indecenti" è poco. Alla fine, dopo una non facile trattativa, l'accordo era stato trovato per 4000 dollari (pari a circa 3000 euro), oppure 1000 solo per la bambina di 10 mesi.

Ecco cosa diceva il messaggio scritto alla compratrice e reso pubblico dalla polizia: "Vieni a Sallisaw, è a 30 minuti da casa tua. Ti darò tutte le sue cose e ti permetterò di portarla via, per sempre, in cambio di 1000 dollari". L'affare è saltato, anche grazie all'intervento dei servizi sociali, che hanno allertato per primi la polizia. I bambini sono stati trasferiti presso le strutture dei servizi sociali locali, lontani ed al sicuro da una madre snaturata.

Tags:
facebookvenditamadrefigli
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo





casa, immobiliare
motori
DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium

DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.