A- A+
Cronache

 

ambulanza francia

Dormire nel proprio letto e venire risucchiati dalla terra. E' quello che è successo a un uomo in Florida, nei sobborghi di Tampa, disperso da questa notte in una voragine apertasi all'improvviso sotto la sua abitazione. Caduto in un buco che stando ai primi calcoli dei soccoritori è profondo circa 15 metri e largo 30, l'uomo potrebbe essere morto. Secondo quanto riportato da Cnn, i vigili del fuoco non avrebbero infatti riscontrato segnali di vita calando nella voragine microfoni e sensori , ed è ancora troppo pericoloso addentrarsi.

Il buco potrebbe infatti aprirsi ulteriormente, provocando il crollo dell'intero edificio: al momento è circostritto alle mura della casa, e nonostante le notevoli dimensioni da fuori non è visibile. Oltre alla vittima, nell'abitazione c'erano altre cinque persone, tra cui un bambino di 2 anni, tutte in salvo.

Fenomeni geologici come questo, chiamati tecnicamente "doline", non sono rari in Florida: il terreno è ricco di rocce calcaree, che soggette al cosiddetto "carsismo", vengono "mangiate" dall'acidità dell'acqua (soprattutto piovana),perdendo consistenza e cedendo al peso di eventuali costruzioni

Tags:
floridausavoragine
in evidenza
Wanda Nara-Icardi di nuovo insieme... in un reality

"Ci sarà anche Maxi Lopez"

Wanda Nara-Icardi di nuovo insieme... in un reality


in vetrina
Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra

Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra





motori
Renault Arkana: si conferma un pilastro della Renaulution

Renault Arkana: si conferma un pilastro della Renaulution

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.