A- A+
Cronache
"Vendo un rene per curare il mio ragazzo"

"Sono disposta a tutto". Paola non vuole accettare di perdere il suo Fabio, poliziotto di 32 anni, coinvolto in un drammatico incidente lo scorso 7 settembre. E' stato travolto da un furgone che procedeva contromano lungo la Riviera di Chiaia, a Napoli. Da quel giorno Fabio è in coma e non si è più risvegliato. La moglie Paola è sempre al suo fianco, nella stanza dell'ospedale di San Giovanni Rotondo. L'unica speranza per riportarlo a vivere è una costosa operazione di circa 100 mila euro. Parte il tam tam della solidarietà su Facebook. E lei arriva a dire: "Sono pronta a vendere pezzi del mio corpo per trovare quei soldi".

Il drammatico appello per raccogliere i soldi necessari alle cure mediche nel centro specializzato di Innsbruck è stato scritto dalla moglie Paola sulla pagina facebook dedicata al marito: “Giuro che farò di tutto per portarlo ad Innsbruck, sono pronta a vendere pezzi del mio corpo, lui non esiterebbe per me, senza un rene si vive, ma senza aria no e Fabio è la mia aria“. Paola non si tira indietro neanche davanti alla possibilità di donare parte del suo corpo pur di offrire una vita migliore al suo unico e immenso amore. Su Facebook si è aperta una maratona per salvarlo e si è mobilitato anche il suo cantante preferito, Luciano Ligabue.

 

Tags:
renecurare
in evidenza
Rossella Fiamingo, regina della scherma e star social

Le foto da urlo della fidanzata di Greg Paltrinieri

Rossella Fiamingo, regina della scherma e star social


in vetrina
Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile

Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile





motori
DS Automobiles svela la nuova DS3

DS Automobiles svela la nuova DS3

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.