A- A+
Cronache
Violentata dagli amici, il padre della vittima: "Era ubriaca, bravi ragazzi"

"Sono dei bravi ragazzi, le ferite che mia figlia ha alle braccia sono dovute al fatto che i suoi amici tentavano di riportarla a casa, ma lei era ubriaca e faceva resistenza". Cosi' ha detto ai carabinieri il padre della diciottenne che ha denunciato di essere stata violentata da quattro ragazzi, arrestati ieri, dopo una notte da incubo passata in una villetta di Triscina, sul litorale di Castelvetrano.

Il padre della presunta vittima, inizialmente non sarebbe riuscito a rendersi conto di quanto era accaduto. Subito dopo avere appreso la notizia, ancora frastornato, si e' presentato ai carabinieri insieme ai giovani che avrebbero violentato la figlia sostenendo che era ubriaca. Ma una volta avere appreso delle violenze, come spiegano gli stessi investigatori, e' stato sempre al fianco della figlia e l'ha sostenuta nella sua scelta di denunciare tutto. L'indomani e' proprio la figlia che lo informa di avere ricevuto un messaggio da uno dei ragazzi coinvolti che la invita a ritirare la denuncia. La ragazza chiede consigli al padre che pero' la invita ad andare avanti.

"Se ritira la denuncia gli altri potrebbero rivoltarsi contro di lei e denunciarla per calunnia", mette a verbale il genitore. Intanto sono stati fissati per lunedi' gli interrogatori di garanzia dei quattro ragazzi, tutti di eta' compresa fra i 20 e i 24 anni, arrestati ieri con l'accusa di violenza sessuale nei confronti della diciottenne di Campobello di Mazara; due di loro sono in carcere altri due ai domiciliari. 

Commenti
    Tags:
    campobello di mazararagazza violentata padre campobello di mazara
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara vs la censura social Le nuove foto scaldano il web

    Belen, Diletta e.. scatti Vip

    Wanda Nara vs la censura social
    Le nuove foto scaldano il web

    i più visti
    in vetrina
    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter

    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ineos Grenadier supera a pieni voti i test sulle Alpi

    Ineos Grenadier supera a pieni voti i test sulle Alpi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.