A- A+
Cronache
Violenze Capodanno Roma, "tirata per i capelli e stuprata. Sangue sul corpo"

Violenze Capodanno Roma, "in doccia cervavo di levare lo schifo"

Mentre sono ancora in corso le indagini sulle violenze sessuali di Capodanno in piazza Duomo a Milano, in cui decine di ragazze sono state vittime di ogni tipo di abuso da parte di un gruppo di trenta o quaranta ragazzi, emergono nuovi retroscena su un fatto analogo, avvenuto la notte di San Silvestro del 2020, in una villa a Primavalle (Roma). Il racconto della vittima - si legge su Repubblica - una 16enne è da film dell'orrore. Stuprata per tre ore da cinque ragazzi, adulti e minorenni, "lasciata sola in quella casa" dagli amici in una notte che doveva essere di festa. Il sospetto è che sia stata anche drogata. "Non ho idea se qualcuno mi abbia messo qualcosa nel bicchiere. Ho iniziato a perdere i sensi", spiega la ragazzina, figlia di un diplomatico spagnolo. Quella ragazza, come scrive anche la gip nell’ordinanza, è stata "abbandonata a un destino di dolore".

"Mi ricordo più o meno l’inizio, che stavo in una stanza e dei ragazzi mi stavano toccando», le sue - prosegue Repubblica - sono immagini confuse. «Mi ricordo che ho fatto resistenza, l’ho fatta ma non potevo fare più di tanto, non avevo forza, non avevo consapevolezza. Mi dicevano p..., z..., anche altri oltre a loro". Il giorno dopo rivela alla giovane tutta la crudezza di quanto le è accaduto. "Mi sono svegliata, mi sentivo come se avessi i postumi di ogni droga possibile e immaginabile. Avevo male dappertutto. Sono andata in bagno e ho guardato le gambe. Erano completamente piene di lividi, c’erano anche sulle braccia. Avevo dei segni e tanto dolore. C’era del sangue. Addosso avevo solo una felpa non mia", e la voce si incrina. "Non riuscivo a fare nulla, nemmeno a parlare.  La ragazza riesce soltanto a entrare sotto la doccia. "Dovevo levare addosso da me tutto quello schifo. Il giorno dopo ancora «i miei amici mi hanno detto che era successo qualcosa e che un ragazzo aveva mostrato a tutti una maglietta sporca di sangue".

LEGGI ANCHE

Violenze sessuali in Duomo, "mi toglievano gli slip, io piangevo. Erano in 50"

Obbligo vaccinale incostituzionale: l'ipotesi al vaglio del Cig siciliano

Quirinale, Berlusconi getta la spugna e si ritira. Voce clamorosa

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    capodannoinchiesta stupro san silvestroprimavalleragazza abusataviolenze roma
    in evidenza
    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    Pnrr e opportunità per le Pmi

    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C

    Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C





    casa, immobiliare
    motori
    Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici

    Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.