A- A+
Cronache
Boeing 787 Dreamliner

Primo test per il boeing 787 dreamliner dopo le modifiche. Il velivolo è decollato da Everett, nello Stato di Washington, per verificare il buon funzionamento delle batterie che sostituiscono quelle che avevano causato incidenti. Boeing dovrà effettuare ulteriori test per riottenere l’autorizzazione al volo da parte della Federal Aviation Administration.

Le polemiche sulla mancata adozione di uno standard di test più rigido (arrivato per il 787 quando la FAA aveva già garantito l’omologazione, a questo link il nostro articolo sulla vicenda) saranno quindi discusse in seguito, quando le acque si saranno calmate, le Compagnie potranno disporre nuovamente dei propri 787 e Boeing si troverà a dover affrontare una nuova fase di un problema entrato ormai di diritto nella storia dell’aviazione mondiale. Le prove in volo, tuttavia, non fermeranno le indagini dell’NTSB e dei colleghi giapponesi del JTSB.

Tags:
volotestboeing
in evidenza
Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

Costume

Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.