A- A+
Culture
142 opere d'arte trafugate all'Italia: fermato trafficante d'arte di New York
riconsegna reperti a Italia

L’Italia ritorna in possesso di 142 opere antiche trafugate a New York

È di 14 milioni di dollari il valore complessivo delle ben 142 opere antiche, trafugate al finanziere di New York Michael Steinhardt. Un affresco di Ercolano, un altro rubato a Paestum e un antico recipiente romano, sono alcuni dei reperti più preziosi riconsegnati oggi all’Italia, nel corso della cerimonia, avvenuta in presenza del console generale italiano a New York, Fabrizio Di Michele.

"Queste opere - ha commentato il procuratore distrettuale Alvin Bragg, durante la cerimonia di riconsegna - meritano di stare nel loro luogo d'origine, in modo che gli italiani possano apprezzare le meraviglie del passato del loro Paese".

Circa 60 sono le opere italiane rinvenute alla Royal-Athena Galleries, celebre galleria d'arte nell'Upper East Side di Manhattan. 180 i pezzi del patrimonio artistico, non solo italiano, ma anche straniero, che Steinhardt ha dovuto riconsegnare agli investigatori italiani e americani. Il finanziere aveva acquistato tutti gli oggetti da un trafficante d’arte, Robert Hecht. La pena che Steinhardt, 81 anni, dovrà pagare, come parte dell’accordo giudiziario, è il divieto a vita di acquisto di oggetti d’antichità.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    italianew yorkopere d'arte





    in evidenza
    Atleta iraniano di MMA prende a calci una ragazza che non indossa il velo

    Foto e video

    Atleta iraniano di MMA prende a calci una ragazza che non indossa il velo

    
    in vetrina
    Belen paparazzata col nuovo fidanzato. Ecco chi è l'amore misterioso

    Belen paparazzata col nuovo fidanzato. Ecco chi è l'amore misterioso


    motori
    Dacia rivoluziona il nuovo Duster, più tecnologico e sostenibile

    Dacia rivoluziona il nuovo Duster, più tecnologico e sostenibile

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.