A- A+
Culture

Nell’ambito della missione Rosetta, eni/tecnomare ha contribuito allo sviluppo del sistema Sampling Drilling and Distribution (SD2) che ha lo scopo di raccogliere i campioni del suolo e di trasferirli, all’interno della sonda, ai diversi dispositivi che eseguono le analisi in-situ. Sulla base dei requisiti degli scienziati, Eni Tecnomare ha progettato il dispositivo di perforazione e raccolta del campione del suolo (drill sampler tool) e il dispositivo elettro/meccanico che verifica la corretta quantità del campione di suolo prelevato (volume checker), curandone l’ingegnerizzazione, costruzione, test e preparazione per l’integrazione con il lander. Questi dispositivi, progettati e testati per sopravvivere alle violente accelerazioni del lancio e per lavorare nel vuoto fino a -160°C, sono stati realizzati per  Selex ES S.p.A, con finanziamento di ASI (Agenzia Spaziale Italiana). La prof. Amalia Ercoli-Finzi (Politecnico di Milano) è la Principal Investigator del progetto.

Tags:
enirosetta
in evidenza
Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

Foto mozzafiato della soubrette

Wanda Nara, perizoma e bikini
Lady Icardi è la regina dell'estate

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena


casa, immobiliare
motori
BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3

BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.