A- A+
Culture
Archeologia: scoperti nuovi frammenti biblici in Israele
(fonte Lapresse)

Nuovo ritrovamento a Israele. Frammenti di rotoli biblici risalenti a 2mila anni fa sono stati scoperti durante nuove ricerche nel Deserto della Giudea. Lo ha fatto sapere l'autorità israeliana delle Antichità spiegando che i nuovi frammenti sono i primi ad essere rinvenuti da 60 anni a oggi. Scritti principalmente in lingua greca - ha spiegato l'Autorità - contengono porzioni di libro di 12 profeti minori, Zaccaria e Naum inclusi. 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    archeologiaframmenti bibliciscoperta israeleisraeleritrovamenti israeleritrovamento israele
    in evidenza
    Addio al padre della giacca decostruita e maestro di Armani

    Nino Cerruti

    Addio al padre della giacca decostruita e maestro di Armani

    i più visti
    in vetrina
    Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid

    Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid


    casa, immobiliare
    motori
    Tokyo Auto Salon 2022: Toyota punta sul motorsport

    Tokyo Auto Salon 2022: Toyota punta sul motorsport


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.