A- A+
Culture

Ancora bufera in Francia sul tema delle coppie omosessuali. Dopo le manifestazioni, lo scioccante suicidio in Notre Dame dello storico di estrema destra Dominique Venner o i fumogeni alla finale del Roland Garros a scatenare le ire di due interi comuni alle porte di Parigi, Versailles e Saint-Cloud, è stata la locandina del film (che arriverà in Italian a Settembre) 'L’inconnu du lac' di Alain Guiraudie, premiato a ‘Un certain regard’ all’ultimo Festival di Cannes, giudicata davvero eccessiva e per questo "vietata".

film gay


 

Nella locandina della discordia, si notano in primo piano due uomini che si baciano, mentre sullo sfondo un’altra coppia sta praticando una fellatio. E’ stato realizzato dal disegnatore Tom de Pekin, a matita con colori accesi, dal giallo al rosso al celeste.

"E’ comprensibile che il manifesto possa scioccare un pubblico che si trova disarmato di fronte a immagini rappresentanti la sessualità nella strada", hanno alzato le spalle al comune di Versailles. Mentre i loro colleghi del municipio di Saint-Cloud hanno rivelato di essere stati "tempestati da telefonate e lettere" di protesta prima di decidere di ritirare la locandina. L’associazione SOS omofobia e il Festival gay Cheris Cheris hanno organizzato una manifestazione davanti al municipio di Saint-Cloud.

Tags:
cannesfilmlocandina
in evidenza
"Manovra? Non solo fisco ed energia, aiuto importante anche alla genitorialità”

Annalisa Chirico debutta su Affari - GUARDA IL VIDEO

"Manovra? Non solo fisco ed energia, aiuto importante anche alla genitorialità”


in vetrina
CED, presentato il Rapporto “Crescere Insieme”

CED, presentato il Rapporto “Crescere Insieme”


motori
Apre a Bologna la “Maison Citroën”

Apre a Bologna la “Maison Citroën”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.