A- A+
Culture
Bologna Musica d'Autore premia Tommaso Colliva per 'Drones' dei Muse

A presiedere la giuria è stato invitato Mogol, fresco di nomina come neo presidente della SIAE, che per l’occasione, sarà anche il protagonista di una ‘lectio magistralis’ sulla storia della canzone italiana, dalla romanza a oggi. E’ lui, lo storico protagonista di una delle stagioni più celebri  e felici della musica italiana, uno dei protagonisti di Italy Sounds Good’, la lunga serie di appuntamenti, voluti da BolognaFiere, che accompagneranno il 29 settembre la serata finale di BMA, Bologna Musica d’Autore, il contest, organizzato da Fonoprint, lo storico studio dei capolavori di Carboni, Dalla, Bersani e tanti altri,  per cercare i nuovi talenti della  canzone d’autore.
Bologna, che ha ricevuto il riconoscimento di ‘Città creativa della Musica Unesco’, torna così ad essere il centro del ‘suono come professione’, con un serrato programma  di convegni e workshop che si svolgeranno durante la giornata, prima  del concerto all’EuropAuditorium con i 10 selezionati del contest.

Importanti i nomi dei relatori, dallo stesso Mogol, a Luca de Gennaro, Direttore Artistico di MTV, che incontrerà il produttore Tommaso Colliva, vincitore del Grammy Award nel 2016 per ‘Drones’ dei Muse, da   Ferdinando Arnò, uno dei più noti autori italiani di spot che parlerà del rapporto tra musica e immagine nella pubblicità, a un faccia a faccia con il frontman dei Canova, Matteo Mobrici, sino al direttore artistico del festival La Notte della Taranta Luigi Chiriatti e dell’Home Festival, Amedeo Lombardi.

La sera, gran finale con le canzoni dei dieci concorrenti del BMA, giuria coordinata da Mogol,  (per il vincitore, un disco prodotto proprio da Fonoprint) e la consegna del Premio Guido Elmi, madrina Paola Turci,  intitolato alla figura del produttore scomparso nel 2017 che ha legato il suo nome a Vasco Rossi dagli esordi della sua carriera al Modena Park. Per il 2018 il riconoscimento verrà assegnato a Tommaso Colliva. Tutto il programma su www.bolognamusicadautore.it

 

 

Commenti
    Tags:
    bmabologna musica d'autore
    in evidenza
    La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

    Guarda la gallery

    La confessione di Francesca Neri
    "Sono una traditrice seriale"

    i più visti
    in vetrina
    Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa

    Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

    Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.