A- A+
Culture
Giornalismo/ Cambia la giuria del Premiolino

Si rinnovano i vertici de Il Premiolino. Il gusto della sincerità, il premio giornalistico più antico d’Italia, nato a Milano nel 1960 da un gruppo di inviati speciali. A partire dall’edizione di quest’anno, la Giuria ha eletto un nuovo Presidente: è Chiara Beria di Argentine, già Vicepresidente, nonché vincitrice de Il Premiolino nel 1979. Oggi, firma di riferimento per i lettori del quotidiano La Stampa, subentra a Giancarlo Galli. Chiara Beria di Argentine è il 5° Presidente di Giuria, dopo il fondatore Enzo Biagi, al quale sono succeduti negli anni Pietrino Bianchi, Gaetano Tumiati e Giancarlo Galli. A supportarla nel suo compito, con il ruolo di Vicepresidente, sarà il noto inviato de La Repubblica nonché autore di noir di successo Piero Colaprico, che a sua volta vinse il Premio nel 1992.

Promosso da Birra Moretti, il Premio ogni anno viene consegnato a una selezione di giornalisti distintisi per impegno professionale e, come recita il regolamento, per aver difeso l'indipendenza delle opinioni e la libertà di stampa da qualsiasi condizionamento. Il compito di selezionare i vincitori spetta, in assoluta autonomia, a una Giuria che, da sempre, raccoglie nomi di assoluto rilievo del giornalismo italiano. La Giuria del Premio è dunque oggi così composta: Bruno Ambrosi, Giulio Anselmi, Natalia Aspesi, Chiara Beria di Argentine (Presidente), Pier Boselli, Piero Colaprico (Vicepresidente), Francesco Conforti, Ferruccio de Bortoli, Milena Gabanelli, Giancarlo Galli, Enrico Gramigna, Enrico Mentana, Morando Morandini, Alfredo Pratolongo (rappresentante di Birra Moretti), Donata Righetti, Valeria Sacchi, Beppe Severgnini e Gian Antonio Stella.

Tags:
premiolino
in evidenza
Kardashian, lato B o lato A? E il tatto di lady Vale Rossi...

Diletta, Wanda... che foto

Kardashian, lato B o lato A?
E il tatto di lady Vale Rossi...

i più visti
in vetrina
Alica Schmidt eletta l'atleta più sexy di Tokyo 2020

Alica Schmidt eletta l'atleta più sexy di Tokyo 2020


casa, immobiliare
motori
Si rubano circa 70 motoveicoli al giorno in Italia

Si rubano circa 70 motoveicoli al giorno in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.