A- A+
Culture
Cucinelli, bonus cultura ai dipendenti. Libri e musei? Paga l'azienda

Regalo di Pasqua per i dipendenti di Brunello Cucinelli. L’imprenditore del tessile ha lanciato un bonus per i collaboratori da destinare alle loro attività culturali, dai libri ai musei, dal cinema al teatro. Il benefit, come racconta La Nazione, prevede un fondo di 500 euro per i single e di 1.000 per chi ha famiglia, a rimborso delle spese culturali, per le quali va presentato lo scontrino in azienda.

Un nuovo tassello nella ‘filosofia’ di Cucinelli, da sempre sostenitore del "capitalismo umanistico". La sua azienda conta in tutto 1.400 dipendenti, 900 soltanto nel borgo di Solomeo, a Perugia. Nella sua intenzione, “il bonus cultura incentiverà la riscoperta dell’immenso patrimonio culturale e artistico italiano, e contribuirà all’evoluzione dell’artigiano”. L'iniziativa della "cultura gratuita per i dipendenti" arriva dopo il restauro dell’Arco etrusco donato alla città e di numerose altre iniziative benefiche, non soltanto in Italia, ma anche in Africa e altrove, dopo il dono in busta paga per i 783 dipendenti di circa 6.400 euro ognuno a seguito dello sbarco in Borsa, dopo la realizzazione del teatro di Solomeo, o del parco sportivo e dopo lo show davanti ai direttori di banca con il quale ha fatto molto parlare di sé.

Tags:
brunello cucinelli bonus cultura dipendenti
in evidenza
Inter, piccolo lapsus di Conte Parla come se fosse l'allenatore

Champions League

Inter, piccolo lapsus di Conte
Parla come se fosse l'allenatore

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”

Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.