A- A+
Culture
Da Rembrandt al selfie, l'arte s'interroga sull'autoritratto
Il selfie di Ai Weiwei durante l'arresto della polizia cinese

Che cosa significa la rappresentazione di se stesso per un artista? Se lo chiede la mostra "Autoritratti, da Rembrandt al selfie", al Musée des beaux-arts di Lione diretto da Sylvie Ramond, fino al 26 giugno 2016. Si tratta della prima esposizione nell'ambito di una ricerca realizzata dal museo francese in collaborazione con la Staatliche Kunsthalle di Karlsruhe e le National Galleries of Scotland a Edimburgo. La mostra ripercorre i differenti approcci all'autoritratto tra il 16esimo e il 21esimo secolo. Al di là dello stile l'autoritratto svela molte informazioni sull'artista e sull'epoca in cui è vissuto. Nell'era del selfie, che è diventato il fenomeno principale della società digitale, è quanto mai attuale interrogarsi sul valore dell'autoritratto. In totale sono 130 le opere in mostra tra dipinti, disegni, stampe, fotografie, sculture e video, articolate in sette diverse sezioni.

autoritratti selfie arteAutoportraits, de Rembrandt au selfie
 
Tags:
selfie artemostra "da rembrandt al selfie" lione
in evidenza
La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

Guarda la gallery

La confessione di Francesca Neri
"Sono una traditrice seriale"

i più visti
in vetrina
Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa

Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa


casa, immobiliare
motori
Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.