A- A+
Culture

Giunti, primo editore italiano per bambini e ragazzi, entra in società al 30 % con Studio Campedelli Srl, azienda di produzione di programmi televisivi e lungometraggi animati con pluriennale esperienza nelle co-produzioni internazionali, per creare contenuti dedicati al target bambini e ragazzi che coniugano finalità ludiche ed educative in un’ottica di entertainment management. Una partnership orientata allo sviluppo creativo di prodotti che, a partire dalle trame e dai personaggi dei libri, si propone di creare serie animate per la TV e prodotti correlati attraverso attività di licensing & merchandising. Un processo completo che unisce il know how delle due società leader nei rispettivi settori per offrire al mercato del libro, ai produttori e distributori del mondo audiovisivo, ai canali televisivi e alle aziende, un sistema integrato di diffusione di contenuti tutti italiani.

Giunti, l'editore di Peppa Pig (vera e propria beniamina dei piccoli lettori con oltre 4 milioni di libri venduti in due anni), e Studio Campedelli hanno già intrapreso un importante progetto di sviluppo in cartone animato del personaggio di Topo Tip, successo editoriale da oltre 1 milione e mezzo di copie vendute in italia, 31 coedizioni e 8 milioni di copie vendute nel mondo.

La serie TV (52x7’ – target di età prescolare) prodotta da Studio Bozzetto&Co in coproduzione con Studio Campedelli, Giunti Editore, m4e AG e RAIFiction debutterà sullo schermo a fine 2014, in Italia sui canali RAI e in Germania sul canale Super RTL, mentre sono in corso le negoziazioni per le vendite in tutto il mondo.

Tags:
giunti editorestudio campedelli
in evidenza
Paragone, picconate a Burioni "Ti ho denunciato e...". VIDEO

Politica

Paragone, picconate a Burioni
"Ti ho denunciato e...". VIDEO

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


casa, immobiliare
motori
Stellantis: tornano gli incentivi statali per i veicoli commerciali leggeri

Stellantis: tornano gli incentivi statali per i veicoli commerciali leggeri


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.