A- A+
Culture

Raccogliere l’invito di Papa Francesco a instaurare un dialogo d’amicizia per promuovere una cultura dell’incontro e dell’interazione e rispondere alle sfide cruciali del nostro tempo: dalle derive fondamentaliste e terroristiche da una parte, all’accoglienza e all’integrazione degli immigrati dall’altra. Questo il tema del Seminario sul Dialogo interreligioso e interculturale promosso dalla LUMSA in collaborazione con l’ UCSI  (Unione Cattolica Stampa Italiana)  del Lazio  e con l’ Ordine dei Giornalisti del Lazio .
Il Seminario è parte, con altri due appuntamenti (il 10 giugno e il 23 settembre), del Corso di Perfezionamento in Dialogo interreligioso e interculturale, diretto dal Professor Gennaro Iasevoli, Direttore del Dipartimento di Scienze Umane della LUMSA e dal Dott.  Raffaele Luise, Vaticanista e Presidente dell’UCSI Lazio.

Interverranno tra gli altri il Card. Walter Kasper (Presidente emerito del Pontificio Consiglio per la Promozione dell'Unità dei Cristiani), Prof. Stefano Rodotà  (Giurista e accademico), Dott. Giancarlo Bosetti (Direttore di  Reset ).
Aprirà l’incontro il Rettore della LUMSA, Prof. Francesco Bonini, e lo chiuderà  Paola Spadari , Presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Lazio.

Tags:
lumsadialogo interreligioso e interculturaleucsiwalter kasperstefano rodotàgiancarlo bosetti

i più visti

casa, immobiliare
motori
Peugeot rinnova la gamma 508

Peugeot rinnova la gamma 508


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.