A- A+
Culture
Eroi della scienza. Esploratori dell’ignoto (Ed. Bietti)

In un rigurgito di pericoloso scetticismo, diffidenza e, oserei dire, quasi paura nei confronti della scienza e della ricerca scientifica consolidata, esce a proposito il libro di Ludovica Carlesi Manusardi: Eroi della scienza. Esploratori dell’ignoto (Bietti), un saggio che vuole riportare l’attenzione del pubblico su alcuni degli ultimi eventi significativi che hanno dato slancio e soddisfazioni ai nostri scienziati e non solo. Il libro prende in considerazione alcuni temi  di attualità, ritenuti interessanti anche per la vita di comuni cittadini,  li esamina e li approfondisce legando questi ambiti a chi ad essi si dedica con entusiasmo e determinazione nei centri di ricerca e nelle università: gli eroi della scienza appunto.

Perché eroi? Perché in Italia chi opera nel mondo della ricerca non ha sempre vita facile: risorse scarse, pastoie burocratiche, e in ultimo, ma molto importante, la meritocrazia e la valutazione dei risultati.

Nove temi, nove storie inserite in altrettanti capitoli è una scelta arbitraria  e personale, senza gerarchia di  merito, legata alle affinità della Manusardi Carlesi per alcuni temi della ricerca di frontiera e qui  raccontate con passione e forte spirito di avventura da parte di coloro che sono i veri protagonisti. Ecco quindi Paolo Nespoli che si appresta a ritornare per la terza volta nello spazio; l’avventura  di Rosetta e della cometa; l’esplorazione dell’Antartide; la scoperta delle onde gravitazionali; i misteri del mondo delle particelle elementari. E poi le nanotecnologie, l’oncologia molecolare, l’inafferrabile neutrino. Dal macrocosmo al microcosmo, per finire con un capitolo dedicato ai giovani ricercatori che saranno  gli eroi della scienza di domani. Un libro snello  e leggero, dalla lettura piacevole ma allo stesso tempo densa di contenuti, che unisce  una narrazione romanzata a uno stile tipicamente giornalistico e che, nell’intento dell’autrice, vuole ricollocare al suo giusto posto  la scienza, quella vera, contrapponendo risultati e fatti concreti a illusioni e magie che nulla hanno a che fare con la ricerca scientifica e i suoi protagonisti. In questo senso  il libro dà voce a chi con dedizione s’impegna per condurre il nostro pianeta verso un futuro migliore. Sono scienziati, ricercatori, studiosi ogni giorno in prima linea per garantire il progresso dell’umanità: eroi della scienza, esploratori dell’ignoto.

In libreria da mercoledi 24 maggio

eroi della scienza
 

 

Tags:
eroi della scienzalibro "eroi della scienza"
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.