A- A+
Culture
Forum Biella Creative Cities 2023: Reinhold Messner tra i protagonisti
Foto di Damiano Andreotti

Forum Biella Creative Cities 2023: annunciata la presenza dell'alpinista
Reinhold Messner

È in programma per il 20 e 21 ottobre l’edizione 2023 del Forum Biella Creative Cities, evento che riunisce nella città piemontese le Città Creative UNESCO e chiama a raccolta esperti, istituzioni e personalità illustri che da sempre sono portavoce delle tematiche legate alla cultura ambientale. Reinhold Messner sarà tra i protagonisti della prima giornata del Forum, che prevede il suo l’intervento dedicato al tema “Alpinismo tradizionale. Una passione tra il vivere e il perire”.

Sarà Città Studi a ospitare la due giorni di incontri e appuntamenti che avranno come filo conduttore l’acqua, intesa sia come bene primario e preziosa fonte energetica, sia come risorsa indispensabile per affrontare le sfide future imposte dal cambiamento climatico.

Messner guest star al Forum Biella Creative Cities

Esploratore ma anche artista e scrittore, Messner vanta il primato della scalata delle 14 vette sopra gli 8mila metri, sensazionale impresa che gli ha permesso di conquistare l’appellativo di “Re degli ottomila”. L’intervento previsto nella giornata di apertura del Forum Biella Creative Cities sarà l’occasione ideale per conoscere meglio la storia dell’alpinista, pronto a condividere la sua esperienza offrendo il suo importante contributo al dibattito incentrato sulle tematiche ambientali.

A legare Messner a Biella (che nel 2021 è stata eletta Città Alpina dell’anno) è il suo ruolo di ambassador del brand FILA, storico marchio locale che ha vanta proprio Reinhold tra i suoi testimonial. Messner, insieme ad altri grandi atleti che indossano il brand, è celebrato in una delle sale allestite presso il Museo della Fondazione FILA all’interno di un percorso innovativo e coinvolgente, progettato in modo da non prevedere barriere tattilo/visive.

Focus sulla creatività sostenibile

Valore e cultura dell’acqua e dell’ambiente: questo è lo slogan dell’edizione 2023 del Forum Biella Creative Cities dedicato alla creatività sostenibile, un concetto chiave che richiama i principali trend portati avanti nel biellese, coinvolgendo industria e artigianato ma anche territorio e ambiente. Il distretto biellese, come anticipato sopra, fa parte del network delle Città Creative UNESCO, nato per includere e collegare tra loro le località che vedono la creatività come un volano per favorire lo sviluppo economico.

Biella, in particolare, è sede di un distretto manifatturiero tessile che rappresenta un’eccellenza del Made in Italy e che si propone di ricercare la sostenibilità a trecentosessanta gradi, preservando la tradizione locale anche attraverso la ricerca e l’innovazione tech. In linea con quanto espresso dall’ONU con la celebrazione della Giornata Mondiale dell’Acqua, ma anche con la direttiva UE del 2021 volta a garantire acqua di rubinetto di alta qualità in tutti gli Stati membri, il Forum Biella Creative Cities si propone di valorizzare questo elemento naturale come risorsa vitale da tutelare guardando al futuro, anche promuovendo investimenti mirati nel settore idrico.

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio

Ecco quanto vale l'immobile

Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio


in vetrina
Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio

Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio


motori
Maserati TRIDENTE: lusso e innovazione full-electric sull’acqua

Maserati TRIDENTE: lusso e innovazione full-electric sull’acqua

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.