A- A+
Culture

 

franca rame dario fo 7

CICCHITTO - "Ricordiamo Franca Rame come una straordinaria attrice che insieme a Dario Fo ha dato vita a spettacoli straordinari per originalita' e inventiva". Fabrizio Cicchitto non nasconde che "poi entrambi sono diventati militanti politici e non abbiamo condiviso quasi nulla delle loro posizioni" ma l'ex capogruppo Pdl alla Camera dichiara che "siamo colpiti dalla morte di una personalita' cosi' significativa ed esprimiamo a Dario Fo i sensi della nostra piu' viva solidarieta'".

IL MINISTRO BRAY - Il Ministro per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo, Massimo Bray, esprime "profondo cordoglio per la scomparsa di Franca Rame, persona straordinaria, coraggiosa e instancabile, che ha contribuito in maniera indelebile alla diffusione della Cultura in Italia e all'estero, all'emancipazione dell'universo femminile e alla difesa dei diritti dei cittadini". In questo momento di profonda tristezza", Massimo Bray rivolge un "pensiero affettuoso al marito Dario".

IL SINDACO DI MILANO PISAPIA - "Il teatro milanese e italiano ha perso una grande protagonista. Franca Rame e' nata sul palcoscenico e ha saputo calcare le scene con una maestria impagabile. Insieme a suo marito Dario Fo ha trovato la propria strada, una strada unica che ancora oggi raggiunge il grande pubblico attraversando diverse generazioni. Ma non e' stata solo una grande artista. Ha percorso i cambiamenti di un Paese in evoluzione, dal movimento femminista, alle battaglie per i diritti civili e sociali a fianco di studenti e lavoratori, fino al suo impegno nelle istituzioni. Milano piange non solo una concittadina, ma una protagonista della storia italiana che ci ha raccontato con ironia e realta' ogni angolo della vita sociale del Novecento". Lo ha detto il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia commentando la scomparsa di Franca Rame.

CRIMI E IL M5S - "Il gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle piange la scomparsa di Franca Rame ed e' vicino a Dario in questo triste e difficilissimo momento". Lo scrive su Facebook Vito Crimi, capogruppo 5 stelle al Senato. "Franca Rame - sottolinea - e' stata al nostro fianco, da libera cittadina in tante nostre battaglie civili. Da quella per un Parlamento Pulito senza condannati a quella per una corretta gestione dei rifiuti senza inceneritori e discariche, quando partecipo' nel 2008 ad una grande manifestazione popolare promossa a Napoli". "Franca Rame - prosegue Crimi - e' stata una grande protagonista della cultura e dell'impegno civile in questo paese. Una protagonista che, purtroppo, e' stata anche vittima in anni passati di una violenza inaudita. Ci piace ricordarla, lei che e' stata anche parlamentare, con il voto espresso ieri alla Camera in maniera unanime sulla legge che chiede la ratifica della convenzione di Istanbul contro la violenza sulle donne. Ciao Franca".

Tags:
franca ramefranca rame mortadario fofo rame
in evidenza
Nargi, che sirena al tramonto L'ex velina infiamma Instagram

Un'estate bollente- FOTO

Nargi, che sirena al tramonto
L'ex velina infiamma Instagram


in vetrina
LG, i nuovi auricolari TONE Free si adattano agli stili di vita più dinamici

LG, i nuovi auricolari TONE Free si adattano agli stili di vita più dinamici


casa, immobiliare
motori
Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"

Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.