A- A+
Culture
Bmta 2019, un Premio sull'archeologia nel ricordo di Antonella Fiammenghi

Anche quest’anno nell’ambito dell’ArcheoLavoro la Borsa mediterranea del turismo archeologico, in programma a Paestum dal 14 al 17 novembre, istituisce un Premio nel ricordo di Antonella Fiammenghi, direttrice del Parco Archeologico di Velia. Il Premio, istituito nel 2007,  vuole essere un riconoscimento per quanti divulgano il turismo archeologico e la Borsa attraverso l’impegno universitario. Il Premio sarà conferito al laureato primo classificato, la cui tesi di laurea, discussa negli anni 2018 o 2019, abbia avuto per oggetto il “Turismo archeologico” o la “Borsa mediterranea del turismo archeologico”. I candidati che intendono candidarsi al Premio dovranno inviare entro il 31 luglio una copia della tesi alla società Leader di Salerno, ideatrice ed organizzatrice della rassegna fieristica. Nel 2018 il Premio è stato assegnato ad Alessia D’Onofrio, laureata del corso di laurea in Scienze dell’archeologia e metodologia della ricerca storico-archeologica dell’Università degli studi di Roma Tre per la tesi su “Patrimonio culturale sommerso come espressione della cultura universale. Analisi dei ritrovamenti archeologici nelle aree marine protette italiane”. La Bmta si conferma un format di successo testimoniato dalle prestigiose collaborazioni di organismi internazionali quali Unesco, Unwto e Iccrom ed un evento originale nel suo genere: è infatti sede dell’unico salone espositivo al mondo del patrimonio archeologico e delle tecnologie multimediali, interattive e virtuali ad esso legate, oltre che occasione di business per gli operatori turistici e culturali.

 
Commenti
    Tags:
    templiposeidonialeadercilento tartarughine caretta caretta
    in evidenza
    Giulia Pelagatti... a tutto sport Talisa Ravagnani, ex star di Amici

    Striscia la Notizia, sexy veline

    Giulia Pelagatti... a tutto sport
    Talisa Ravagnani, ex star di Amici

    i più visti
    in vetrina
    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


    casa, immobiliare
    motori
    Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT

    Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.