A- A+
Culture
Intesa Sanpaolo: i finalisti di X Factor 12 nell'ultimo concerto a Milano

Intesa Sanpaolo, main sponsor di X Factor 12, ha registrato il tutto esaurito a Milano per l’ultimo concerto gratuito e aperto al pubblico dei finalisti: Anastasio, Bowland, Luna e Naomi.

Una folla di giovanissimi - e non solo - fan del programma ha assistito al concerto presso la filiale Intesa Sanpaolo di piazza Cordusio, che si è trasformata per l’occasione in un palcoscenico ospitando le esibizioni dal vivo degli artisti. Lo spettacolo di ieri ha concluso la serie di concerti che il Gruppo ha condotto all’interno delle più belle filiali d’Italia a: Treviso, Perugia, Novara, Fabriano, Reggio Calabria e Roma.

Ad aver prolungato quest’anno l’emozione televisiva sono stati gli X Factor Weekly, gli appuntamenti settimanali nella sede milanese di piazza Cordusio con Benji&Fede che, ogni venerdì dall’inizio del programma, hanno registrato una puntata speciale in compagnia di uno dei concorrenti. Tra le novità di questa edizione, inoltre, l’esclusivo format Social Factor di Intesa Sanpaolo #sharingmusic, “la social invasion” della casa che ha permesso agli ospiti Intesa Sanpaolo di commentare in diretta le puntate e interagire sui canali social di Intesa Sanpaolo Giovani.

A testimoniare il legame che ha visto il primo Gruppo bancario italiano supportare per il terzo anno consecutivo il programma prodotto da Fremantle e in onda su Sky Uno, il grande coinvolgimento di pubblico con oltre 1.500 partecipanti alle iniziative dedicate sul territorio all’interno degli spazi bancari. A fare da sfondo la filosofia dello #sharingmusic, il filone della condivisione legato alle esperienze musicali della banca che ha messo a disposizione i propri spazi in una dimensione insolita di intrattenimento e partecipazione, confermandosi ancora una volta punto di riferimento per condividere le passioni, valorizzare il talento e realizzare i sogni dei singoli.

Affaritaliani.it ha intervistato Mauro Federzoni, Direttore Regionale Milano e Provincia di Intesa Sanpaolo, che ha ripercorso le fasi salienti del progetto Sharing Music: "Il bilancio di questi mesi all'insegna della musica e della condivisione è assolutamente favorevole: abbiamo assistito a decine di eventi che hanno coinvolto numerose città d'Italia e che hanno riscosso un grandissimo successo, con più di 2000 giovani presenti nelle nostre filiali, aperte per l'occasione a questo grande spettacolo. Anche in questo caso, Milano ha fatto la sua parte concludendo un ciclo di otto appuntamenti di Sharing Music con i finalisti di X Factor 12 e il vincitore, Anastasio".

In occasione dell’avvio della sponsorizzazione del programma, Intesa Sanpaolo ha promosso, a condizioni esclusive, XME Conto, che oggi è uno dei cardini dell’offerta commerciale della banca. Disponibile nelle filiali Intesa Sanpaolo ma anche online sul sito del Gruppo, XME Conto è gratuito fino ai 30 anni. Per i giovani Under 30 l’offerta di conto, carta di debito XME Card, prelievi ATM su altre banche e bonifici online è completamente gratuita. 

Commenti
    Tags:
    intesa san paolox factor 12x factorconcertomilanosharing music
    in evidenza
    Jo Squillo in burqa per le donne La protesta scade nel ridicolo

    GF VIP 2021

    Jo Squillo in burqa per le donne
    La protesta scade nel ridicolo

    i più visti
    in vetrina
    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


    casa, immobiliare
    motori
    Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

    Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.