A- A+
Culture
Nasce il colosso della Proprietà Intellettuale


Jacobacci & Partners, leader italiano ed una delle principali realtà europee nell'ambito della protezione della Proprietà Intellettuale, annuncia l’acquisizione del gruppo Coralis Harle Phelip, azienda francese che opera anch’essa nella protezione di marchi e brevetti, con sede a Parigi, Nantes, Bordeaux e Lione. Forte di un’equipe multidisciplinare formata da oltre 110 professionisti dislocati su tredici sedi tra Italia, Francia, Spagna e Svizzera, il nuovo gruppo sarà così in grado di rispondere ancora meglio alle esigenze dei propri clienti, per garantire un servizio di assoluta efficienza e competenza.

Jacobacci, che gestisce 80.000 brevetti e 100.000 marchi per conto di oltre 10.000 clienti di ogni tipologia, mantiene la propria specializzazione nell’ambito della tutela della proprietà intellettuale, da sempre core business dell’azienda, consolidando ulteriormente l’expertise nel settore brevetti, punto di forza del gruppo Coralis Harle Phelip. L’azienda francese – unione di Harle e Phelip, eredi della prima agenzia di brevetti fondata in Francia da Louis-Henri-Joseph Truffaut nel 1819 e Coralis, nata nel 2003 – conta tra i propri clienti una vasta gamma di imprese e start-up innovative, attive nel campo della chimica e farmaceutica, meccanica e automotive, software ed elettronica.

L’accordo legherà a filo doppio due società accomunate da una solida tradizione storica e da una moderna visione imprenditoriale, che ha consentito a entrambe una veloce crescita e un rapporto di partnership con i propri clienti, tra cui si annoverano grandi gruppi così come realtà di respiro locale. Tutti seguiti con la stessa professionalità e attenzione, dalla fase ideativa – aiutando a ottimizzare ogni nuovo progetto in vista della sua registrazione e tutela – fino alla difesa dei diritti in caso di contraffazione del marchio, violazione di un brevetto o atti di concorrenza sleale.

Fondata nel 1872 a Torino, allora sede del primo Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, Jacobacci & Partners punta così a diventare ancor più un punto di riferimento a livello internazionale: attualmente tra i più importanti esperti italiani del settore, nel corso degli anni l’azienda si è ingrandita con costanza e continuità, aprendo nuove sedi (Milano, Roma, Brescia, Padova, Bergamo, Lugano, Madrid, Alicante, Parigi e Lione) che hanno affiancato gli storici headquarters torinesi. Oltre la metà dei primi 100 top brand globali hanno affidato la protezione e lo sviluppo del proprio patrimonio intellettuale all’azienda torinese, riconosciuta da World Trademark Review nel cosiddetto “tier one” della categoria “The World's Leading Professionals 2015” e confermata dall’Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale come primo depositario di domande di brevetto internazionale (PCT) nel nostro Paese.

“Da studio a conduzione famigliare ad azienda tra le principali nel panorama europeo, la Jacobacci ha mantenuto in oltre 140 anni gli stessi valori: professionalità, serietà, attenzione per il cliente, dalla grande multinazionale alla PMI – dichiara Enrica Acuto Jacobacci, CEO di Jacobacci & Partners –. La nuova linea strategica permetterà al gruppo di rafforzare la propria presenza sul mercato internazionale e di essere vicina ai clienti per accompagnarli nelle sfide ed opportunità dell'economia globale”.

www.jacobacci.it

Tags:
jacobacci
in evidenza
"Governo ma non troppo..." Crozza imita Speranza. VIDEO

Spettacoli

"Governo ma non troppo..."
Crozza imita Speranza. VIDEO

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
CUPRA Born,ordinabile in Italia

CUPRA Born,ordinabile in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.