A- A+
Culture
Jeff Koons in mostra al Rockfeller Center di New York

Torna in mostra al Rockfeller Center di New York per la seconda volta in un anno, l’artista vivente più caro al mondo. Parliamo di Jeff Koons, di recente al museo dell’Upper East Side per la vendita del suo Uovo Fabergé battuto per 900 mila dollari da Sotheby’s.

Una retrospettiva accoglierà nel museo newyorkese dal 25 giugno al 12 settembre le sue opere, tra cui, Split-Rocker, una monumentale scultura di fiori che, troppo grande per entrare nel Rockfeller Center, sarà esposta nello stesso punto in cui fu installata nel 2000.

Alto oltre 11 metri, Split-Rocker ha per metà le sembianze di un pony giocattolo e per metà quelle di un dinosauro; si compone di più di 50.000 piante fiorite, tra cui petunie, gerani, begonie, calendule e molte altre ancora, ed è dotato di un sistema di irrigazione interno. E' un'opera complessa che richiede un'adeguata cura per garantirne la sopravvivenza, ma Koons aggiunge che "anche se si tenta di pianificare e controllare tutto, la vita di Split-Rocker è nelle mani della natura. Questa rinuncia al controllo è molto bella e ci porta ad una riflessione sull’esistenza stessa".

 

Tags:
jeff koonsrockfeller center
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona

SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.