A- A+
Culture
Londra, apre il primo museo dedicato alla cultura giovanile

Il primo Museo della Cultura Giovanile sta per aprire a Londra. Il Photographic Youth Music&Culture Archive (PYMCA) ha ottenuto i fondi dal National Lottery Found che gli permetteranno di rinnovare il proprio archivio formato da 15.000 immagini che documentano la storia delle sottoculture della Gran Bretagna, dai Teddy Boys degli anni '50 alla scena grime di oggi.

Il PYMCA è stato creato grazie a Sleazenation, la rivista di moda anni '80 e '90 di Steve Beale (chiuse nel 2003) ed è una fonte fondamentale che racconta le grandi tendenze e sottoculture che hanno conquistato la Gran Bretagna e il resto del mondo.

Adesso, grazie ai fondi, il PYMCA è destinato a crescere. Il progetto di rinnovamento porterà alla pubblicazione di un catalogo dedicato alla cultura giovanile mai visto prima. Il finanziamento sarà utilizzato anche per il training di un totale di 36 volontari che si occuperanno dell'archivio, oltre ad alcuni incontri con i fotografi i cui lavori vanno a formare gli archivi. E' il primo passo in vista dell'allestimento di un museo totalmente dedicato all'impatto che cultura giovanile ha avuto nel corso degli ultimi decenni.

"Siamo incredibilmente felici all'idea di conservare il patrimonio della cultura giovanile nel Regno Unito", ha detto Jamie Brett (Youth Club) che recentemente si è occupato dell'organizzazione dell'archivio.

Tags:
museo cultura giovanilemuseo cultura giovanile londra
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Peugeot rinnova la gamma 508

Peugeot rinnova la gamma 508


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.