A- A+
Culture
My Bed di Tracey Emin sarà alla Tate Gallery di Londra

Il lavoro My Bed di Tracey Emin è stato venduto da Christie’s per quasi due milioni di sterline. Il noto lavoro dell’artista è stato esposto anche alla Tate di Londra in occasione del Turner pize. La stessa Emin considera lo spazio inglese come la vera casa di quel letto che già fu ospitato lì nel 1999, prima di dare scandalo per il suo significato giudicato dubbio dalla critica. Purtroppo la Tate non poteva permettersi la cifra stellare per acquistare il lavoro ma fortunatamente chi ha comprato l’opera, il conte Christian Duerckheim, ha deciso di lasciare in prestito al museo il letto della Emin. E commenta: "E' un'opera importante, simboleggia la vita..."

Tags:
my bedtracey emin
in evidenza
Wanda Nara-Icardi di nuovo insieme... in un reality

"Ci sarà anche Maxi Lopez"

Wanda Nara-Icardi di nuovo insieme... in un reality


in vetrina
Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra

Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra


motori
Renault Arkana: si conferma un pilastro della Renaulution

Renault Arkana: si conferma un pilastro della Renaulution

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.