A- A+
Culture

È Roberto Castello, artista e performer fra i principali di danza e teatro della ricerca contemporanea italiana, a firmare le coreografie della serata conclusiva del Premio Campiello che, per la prima volta, sarà trasmesso in diretta su Rai 5 e in differita su Rai 3. La cerimonia di premiazione del prestigioso premio letterario, in cui sarà annunciata l’opera vincitrice della 51^ edizione, andrà in scena sabato 7 settembre al Gran Teatro La Fenice di Venezia. Durante la serata, condotta da Neri Marcorè e Geppi Cucciari, per la regia di Duccio Forzano, ci saranno gli interventi coreo-letterari di Roberto Castello, ispirati a “La scopa del sistema” di Edgar Foster Wallace, e affidati agli interpreti Caterina Basso, Alessandra Moretti, Mariano Nieddu, Fabio Pagano, Stefano Questorio e Ambra Senatore con musiche che sono state composte appositamente per l'occasione da Bruno De Franceschi.

Roberto Castello (Torino, 1960), danzatore, coreografo e insegnante, nel 1980 entra a far parte del “Teatro e danza La Fenice di Carolyn Carlson”. Nel 1984 è tra i fondatori di Sosta Palmizi. Nel 1993 fonda ALDES con cui conduce sperimentazioni tra danza, arti visive e nuove tecnologie e realizza numerose produzioni teatrali e non, fino ad avviare nel 2002 il progetto pluriennale in dieci parti Il migliore dei mondi possibili, Premio UBU 2003 sezione teatro-danza. E’ promotore e curatore di varie manifestazioni (Strade Contemporanee - '97/'99, Rizoma - ’05/'07, Tempi di Reazione, Maratona Viola, Reporters – 2008/2009/2010,  Short Formats 2009), e nel 2008 è tra i fondatori di SPAM! rete per le arti contemporanee (www.spamweb.it). Dal 2005 è docente di coreografia digitale presso l'Accademia di Belle Arti di Brera 2 di Milano.

Nel 2010 cura le coreografie per 'Vieni via con me' di Rai 3, di e con Fabio Fazio e Roberto Saviano.

Roberto Castello ph  Roby Schirer TamTam mail

 

Tags:
premio campiellocoreografie
in evidenza
Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

Costume

Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


casa, immobiliare
motori
Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.