A- A+
Culture
"Rocco e i suoi fratelli" di Luchino Visconti torna al cinema
Alain Delon in una scena del film "Rocco e i suoi fratelli" (1960) con Annie Girardot

"Rocco e i suoi fratelli", il capolavoro di Luchino Visconti, rivive sul grande schermo in versione reastaurata (e integrale). Sarà visibile nelle sale da lunedì 7 marzo per il quarantennale della morte del regista. Il film del 1960, ispirato al romanzo "Il ponte della Ghisolfa" di Giovanni Testori, ritorna alla bellezza originale grazie al restauro realizzato dal laboratorio L'Immagine Ritrovata della Cineteca di Bologna, in collaborazione con Titanus, TF1, The Film Foundation di Martin Scorsese e Gucci. L'opera è presentata anche nella sua versione integrale, quandò uscì nelle sale alcune sequenze di violenza furono tagliate. Nel cast un affascinante Alain Delon, Claudia Cardinale, Renato Salvatori, Katina Paxinou, Annie Girardot. A firmare le musiche il grande Nino Rota.

rocco e i suoi fratelli luchino visconti poster restauro
 
Tags:
rocco e i suoi fratellifilmluchino visconti
in evidenza
Grandine-temporali al Nord Caldo super africano al Sud

Previsioni Meteo

Grandine-temporali al Nord
Caldo super africano al Sud

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021

Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.