A- A+
Culture
Si oppose alla svolta repressiva di Hollande. Esce il libro di Taubira
Christiane Taubira, ex ministro della giustizia francese

Christiane Taubira, ex ministro della giustizia francese, il 26 gennaio 2016 aveva rassegnato le proprie dimissioni al presidente Hollande, consegnandogli la prima copia del libro "Murmures à la jeunesse" in aperta polemica col provvedimento, in seguito ritirato dallo stesso Hollande, che prevedeva la revoca della cittadinanza ai francesi colpevoli di atti di terrorismo. Il libro è entrato subito in classifica creando un fortissimo movimento d’opinione che ha oggi portato Hollande a ricredersi, dando di fatto ragione al suo ex ministro.

Oggi Baldini &Castoldi lo pubblica in Italia con prefazione di Gianni Riotta

Christiane Taubira ricorda i tragici fatti del 2015, racconta come sono stati vissuti dai vertici di Stato, spiega quali sono le forze oscure che governano questo nuovo terrorismo e come abbiano potuto arruolare giovani francesi per trasformarli in assassini. Invita tutti i cittadini, e i giovani soprattutto, a trovare nella cultura e nella bellezza le ragioni per difendere con feroce determinazione i valori della nostra società.

il mondo cade a pezzi noi siamo il mondo"Il mondo cade a pezzi, noi siamo il mondo" di Christiane Taubira
 

Quasi un poema in prosa, con il suo tipico stile intessuto di metafore audaci, continue citazioni e spunti da letteratura e filosofia, prendendo in prestito le parole di pensatori come Edouard Glissant, Paul Eluard o Albert Camus, la Taubira mette a fuoco i punti che più le stanno a cuore, come l’identità francese, la tradizione dell’accoglienza, della libertà, della multiculturalità, la tolleranza, l’uguaglianza di diritti per tutti; e ci ricorda, senza allarmismi ma neppure false promesse, che la minaccia terrorista è il pericolo più grave della contemporaneità. In questi tempi convulsi e affannati le parole di Christiane Taubira alzano il livello del dibattito e donano una nuova speranza ai giovani.

L'AUTRICE - Guardasigilli di Francia dal 2012 fino alle sue clamorose dimissioni del gennaio 2016, Christiane Taubira (1952) è uno dei più autorevoli e influenti esponenti della gauche francese. Impegnata in politica, in difesa dei diritti umani e delle libertà civili sin da giovanissima, è stata protagonista delle battaglie fondamentali dell’attuale legislatura: quella del matrimonio per le coppie omosessuali e la riforma della giustizia penale.

Tags:
christiane taubira librolibro "il mondo cade a pezzinoi siamo il mondo"
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
La nuova Peugeot 308 diventa premium

La nuova Peugeot 308 diventa premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.