A- A+
Culture
C'era una volta... una bimba ribelle. Arriva in Italia il libro dei record

ALLE BAMBINE RIBELLI DI TUTTO IL MONDO: SOGNATE PIÙ IN GRANDE, PUNTATE PIÙ IN ALTO, LOTTATE CON PIÙ ENERGIA. E, NEL DUBBIO, RICORDATE: AVETE RAGIONE VOI

C’era una volta... una principessa? Macché! C’era una volta una bambina che voleva andare su Marte. Ce n’era un’altra che diventò la più forte tennista al mondo e un’altra ancora che scoprì la metamorfosi delle farfalle. Da Serena Williams a Malala Yousafzai, da Rita Levi Montalcini a Frida Kahlo, da Margherita Hack a Michelle Obama, sono 100 le donne raccontate nelle pagine del libro "Storie della buonanotte per bambine ribelli" (di Elena Favilli e Francesca Cavallo, in libreria per Mondadori) e ritratte da 60 illustratrici provenienti da tutto il mondo. Scienziate, pittrici, astronaute, sollevatrici di pesi, musiciste, giudici, chef… esempi di coraggio, determinazione e generosità per chiunque voglia realizzare i propri sogni.
 

IL CASO EDITORIALE - "Storie della Buonanotte per bambine ribelli" di Elena Favilli e Francesca Cavallo è il libro più finanziato nella storia del crowdfunding: grazie a Kickstarter ha raccolto oltre un milione di dollari da 70 nazioni diverse in soli 28 giorni, per un totale di un milione e 300 mila dollari dal lancio della campagna in aprile 2016 fino a ottobre dello stesso anno. Uscito nel novembre 2016, ha venduto 90.000 copie nella sua versione originale americana e già prima della sua pubblicazione era stato venduto in Inghilterra, Germania, Brasile, Turchia, Polonia, Messico, Olanda, Tailandia e finalmente arriverà anche in Italia. A oggi il libro è stato tradotto il 12 lingue diverse. Il progetto ha già ricevuto un largo apprezzamento da parte della stampa internazionale e italiana, soprattutto in quanto strumento di sensibilizzazione nei confronti della questione di genere ed esempio di eccellenza italiana all’estero.

IL LIBRO - Il libro contiene 100 biografie di donne famose o, meglio, 100 favole per sognare in grande, raccontate con uno stile semplice ed efficace: artiste, scrittrici, scienziate, sportive, che lottano e hanno lottato per affermare la propria personalità e visione del mondo. Ciascun racconto è accompagnato da un ritratto a colori, per un totale di 100 ritratti disegnati da 60 artiste diverse, tra le quali emergono Ana Galvan (Spagna), Helena Morais Soares (Portogallo), Eleanor Davis (Stati Uniti), Thandiwe Tshabalala (Sud Africa), Elisabetta Stoinich (Italia), Debora Kamogawa (Brasile), Cori Johnson (Stati Uniti) e anche italiane come Cristina Portolano e Sara Bondi. Questo perché le due autrici hanno voluto rendere omaggio alle più importanti illustratrici del nostro tempo, consapevoli del grande lavoro che compiono ogni giorno e che merita di essere divulgato e conosciuto. Il libro è, in definitiva, un esempio di virtù ed eccellenza sia in quanto oggetto che in quanto contenuti.

LE AUTRICI - Elena Favilli è una giornalista professionista e imprenditrice. Laureata in Semiotica all’Università di Bologna, ha studiato Digital Media a Berkeley, California.

Francesca Cavallo è autrice e regista di teatro. Esperta di innovazione sociale, ha fondato Sferracavalli, festival internazionale di immaginazione sostenibile.

Trasferitesi entrambe a San Francisco, il loro progetto iniziale di startup, che in Italia aveva ricevuto numerosi apprezzamenti ma pochissimi finanziamenti, è stato incluso nell’incubatore di 500startups di Dave McClure: il primo finanziamento contava 600 mila dollari ricevuti da investitori sia italiani che americani.

Ciò ha consentito a Elena e Francesca di fondare nel 2012 Timbuktu Labs, una media company che crea prodotti innovativi per bambini di tutte le età, il cui primo progetto ha sviluppato una rivista per bambini fruibile esclusivamente in digitale (che ha ricevuto il Best Children’s Magazine Award). Il progetto è cresciuto moltissimo da allora, differenziando variamente l’offerta: a oggi i loro prodotti annoverano, oltre a questo libro, 12 app e un playground kit e sono utilizzati da oltre 2 milioni di bambini in oltre 70 Paesi in tutto il mondo. Nel 2016 hanno incontrato la presidente della Camera Laura Boldrini in quanto eccellenze italiane all’estero.

"Noi ci auguriamo - scrivono le autrici nella prefazione - che queste pioniere coraggiose vi siano di ispirazione. Che i loro ritratti imprimano nelle vostre figlie la salda convinzione che la bellezza si manifesta in ogni forma e colore, e a tutte le età. Ci auguriamo che ogni lettrice comprenda che il successo più grande è vivere una vita piena di passione, curiosità e generosità. E che tutte noi, ogni giorno, ricordiamo che abbiamo il diritto di essere felici e di esplorare il mondo in lungo e in largo".

Tags:
storie della buonanotte per bambine ribellilibro favole "storie della buonanotte per bambine ribelli"elena favillifrancesca cavallo
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Peugeot rinnova la gamma 508

Peugeot rinnova la gamma 508


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.