A- A+
Cura di sé
L'esomeditazione per combattere lo stress
(cc) foto di Stu da Flickr
Hai un problema con il partner, con il capo, con gli amici? Hai difficoltà nelle relazioni? Vuoi migliorare la tua comunicazione con gli altri? Se hai domande scrivi a pensieroquantico@affaritaliani.itC
Che la vita di tutti i giorni sia difficile e piena di impegni è certamente un dato reale: i conti che non tornano, il mutuo da pagare, il parcheggio che non si trova, i figli, la famiglia, ogni cosa o evento quotidiano, anche il più banale genera stress.
 
Lo stress è un termine generico per rappresentare quella condizione di tensione fisica, psichica e nervosa che si manifesta nell'organismo, in forme più o meno gravi, come risposta patologica agli stimoli negativi. Lo stress a medio lungo termine, genera una serie di somatizzazioni (riflessi sul corpo fisico) che possono condurre anche a malattie gravi. Le tecniche energetiche orientali e la pratica meditativa costante, sono un valido rimedio per eliminare lo stress, non potendo eliminarne le cause, e dunque annullare il potenziale pericolo che deriva dal suo accumulo. La pratica meditativa di per sé è un percorso di autoconoscenza e crescita psichica e spirituale. Ha la funzione di stabilire un contatto consapevole con altre dimensioni vitali e con se stessi, attraverso un dialogo costantemente rinnovato nella pratica giornaliera.  La meditazione, già dai primi esercizi, almeno sul piano fisico, produce evidenti effetti positivi e per questo sono state sviluppate tecniche che focalizzano l' attenzione esclusivamente su questi risultati pratici, veloci e concreti, senza trascurare però il vero scopo della meditazione classica.  
 
Tra gli effetti immediati della pratica meditativa, si riscontrano la diminuzione di tensioni, ansie, angosce e la regressione della paura, maggior equilibrio e stabilità emotiva. La meditazione poi, riducendo la tensione psico-emotiva, influisce positivamente sulle dipendenze (alcol, fumo, droghe...), sul miglioramento del rendimento, sul potenziamento delle abilità di problem solving, la memoria, l’apprendimento. La pratica meditativa, in molti casi, si è dimostrata valida anche come terapia o supporto alle terapie tradizionali di sofferenza fisico-psichica.  Ricerche scientifiche hanno indagato il campo delle possibilità applicative della meditazione e del ruolo giocato da essa sulla componente psichica della malattia, ormai riconosciuta anche dalla medicina tradizionale. Un tipo particolare di meditazione che coniuga benefici fisici a quelli spirituali  e che può essere praticata facilmente è la esomeditazione. Si tratta di un tipo di meditazione particolare e personale molto antica, utilizzata per collegamenti spirituali particolari. 
 
Si tratta di un tipo di meditazione basata sulle tecniche classiche di rilassamento e respirazione integrate con l'ascolto di suoni particolari che fanno riferimento alle vibrazioni prodotte da antichi Mantra e da campane ottenute con la fusione di molti metalli con tecniche particolari. Questi suoni, chiamati frequenze Divine, selettivamente hanno il potere di controllare le emozioni personali e di attivare alcuni centri energetici presenti nel nostro corpo e corrispondenti ai Chakra dell'energia. Come dicevo prima la tecnica è molto antica e si faceva molta fatica a ottenere frequenze stabili e pure in grado di produrre effetti concreti. Alcune persone erano in grado con la voce di emettere suoni centrati e puri e per altre frequenze, dove la voce umana difficilmente arrivava, si usavano campane e diapason rudimentali di vaie dimensioni ottenute con la fusione sapiente di molti metalli. Questi oggetti che cantano, così erano definiti, venivano costruiti da maestri che ne custodivano il segreto.
 
Oggi con i computer, i programmi che generano frequenze precise, gli oscillatori al quarzo, e i software di editing audio, consentono di ottenere gli stessi risultati con meno fatica e con più precisione. Di contro va detto che dal punto di visto filosofico e spirituale, la difficoltà degli antichi fungeva da filtro seletivo per chi ancora non era pronto a vivere alcune esperienze. La facilità del mezzo di oggi ha escluso questo filtro, infatti è molto facile realizzare file audio molto complessi che simulano perfettamente suoni e frequenze armoniche in grado di smuovere le stesse antiche energie. Quindi mentre prima il non iniziato si scoraggiava e smetteva subito oggi può subito entrare in possesso di ciò che gli serve per provare. Le frequenze che si ascoltano con la esomeditazione sono calcolate ed inserite in brani comuni e introducono armoniche, in spazio e tempo, tali da attivare i centri energetici in sequenza corretta e funzionale. La esomeditazione può essere provata liberamente scaricando i file audio in formato mp3 dal sito www.aiutonaturale.it seguendo le brevi note esplicative riportate.
Iscriviti alla newsletter
Tags:
meditazionestressansia
in evidenza
Chiara Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Chiara Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip

i più visti
in vetrina
Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"

Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"


casa, immobiliare
motori
Maserati Grecale, ultimi test estremi nelle radure svedesi

Maserati Grecale, ultimi test estremi nelle radure svedesi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.