A- A+
Notizie dalle Aziende
Agroalimentare, Sartori: "Puntare sul vino per rilanciare il Made in Italy"
Advertisement

Andrea Sartori, Presidente di Casa Vinicola Sartori, ha rilasciato una nota in merito alla valorizzazione del vino e dell’agroalimentare per rilanciare il made in Italy. “Nonostante la pandemia da Covid-19, nel 2020 l'export di vino italiano ha resistito ed ha confermato la resilienza di un settore che rappresenta una delle eccellenze del ‘made in Italy’ nel mondo. Sono tantissime le difficoltà che stiamo attraversando, quindi sarà decisivo riuscire a gestire al meglio le preziose risorse provenienti dal Recovery Plan, per l’agricoltura sostenibile circa 2,5 miliardi di euro.

Il futuro del nostro Paese dipende da come questi fondi verranno utilizzati con il fine di promuovere il consumo dei nostri prodotti, la sicurezza alimentare, valorizzando anche la sostenibilità ambientale. L’obiettivo è quello di riportare l'agroalimentare al centro dell’economia italiana come motore del Pil.

A causa delle restrizioni imposte, infatti, sono stati persi 11,5 miliardi di euro in vendite di vino e, sempre nel 2020, circa 200 milioni di bottiglie di vino non sono giunte sulle tavole dei locali, per non parlare del ridotto consumo dei prodotti alimentari. Auspichiamo al più presto, quindi, che ci sia una riapertura delle attività quali bar e ristoranti, anche nelle ore serali, ovviamente nel pieno rispetto delle regole per evitare il diffondersi dei contagi”. 

Commenti
    Tags:
    agroalimentareandrea sartoricasa vinicola sartorimade in italyvino
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Mia Ceran ci guida alla scoperta del fenomeno Podcast

    Il suo "The Essential" in esclusiva su Spotify

    Mia Ceran ci guida alla scoperta del fenomeno Podcast


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Presentata l'Alfa Romeo Giulia per l'Arma dei Carabinieri

    Presentata l'Alfa Romeo Giulia per l'Arma dei Carabinieri

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.