A- A+
Economia
Apple, per Tim Cook 4.2 milioni di dollari nel 2013
tim cook

Il Ceo della casa di Cupertino quest'anno ha dovuto rinunciare ad un'ingente quota di azioni. Si è dovuto "accontentare" di un compenso, fra stipendio e bonus, che si aggira sui 4.2 milioni di dollari. Sono le cifre che emergono dall’ultima comunicazione depositata presso la SEC da Apple in attesa dell’incontro degli azionisti il prossimo febbraio. Secondo quanto riportato la Mela di Cupertino avrebbe pagato Tim Cook nell’anno fiscale 2013  una cifra pari a 1,4 milioni di dollari di stipendio, cui si aggiunge un bonus di 2,8 milioni di dollari.

Anche nel 2012 il pacchetto retributivo di Tim Cook era stato di 4,2 milioni di dollari, “stipendio” quindi confermato, anche se il consiglio di amministrazione dell’azienda ha deciso che solo 72,877 mila azioni (su una tranche di 80.000) sarebbero state distribuite. Tim Cook – che a giugno aveva esplicitamente chiesto la distribuzione della azioni in base alle performance aziendali – ha rinunciato alle restante parte.

Tags:
tim cookmilioni di dollaristipendioapple

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.