A- A+
Economia
Argentina a rischio default. "Paghi gli investitori"

La Corte Suprema Usa respinge l'appello dell'Argentina, intimando cosi' il paese sudamericano a pagare agli investitori 1,33 miliardi di dollari per i bond in default. In pratica l'Alta Corte Usa non ha neppure ascoltato le ragioni dell'appello argentino, confermando cosi' le precedenti sentenze dei Tribunali Usa. L'Argentina aveva minacciato il default se avesse dovuto rimborsare per intero i risparmiatori.

La borsa di Buenos Aires perde il 6,6% dopo la decisione della Corte Suprema Usa. La decisione rischia di trascinare nuovamente in default l'Argentina. Il dollaro sale dello 0,4% a 11,70 sul peso.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
argentinatango bondhedge fund
i più visti
in evidenza
Neve e gelo all'assalto dell'Italia Le previsioni sono da brivido

Meteo, offensiva siberiana

Neve e gelo all'assalto dell'Italia
Le previsioni sono da brivido


casa, immobiliare
motori
Audi rinnova la  partnership con Cortina per valorizzare l’ecosistema montano

Audi rinnova la  partnership con Cortina per valorizzare l’ecosistema montano

Error processing SSI file