A- A+
Economia

 

btp italia

Il Tesoro ha collocato tutti gli 8 miliardi di euro di Bot semestrali, ma il tasso torna sopra l'1% rivedendo i massimi da febbraio scorso. Il rendimento medio è infatti salito all'1,052% dallo 0,538% dell'asta di maggio, quindi come per i Ctz andati in asta ieri il tasso è raddoppiato. Stamane sul mercato grigio di Tradeweb il Bot in asta oggi trattava a un rendimento dell'1,155%.

La domanda è stata sostenuta e ha raggiunto i 10,9 miliardi di euro con un rapporto di copertura in calo a 1,36 contro 1,58 precedente. Dopo l'esito in chiaro scuro dell'asta e le dichiarazioni di Draghi ("La Bce è pronta ad agire se necessario), e in attesa delle aste di Btp 5 e 10 anni di domani per un importo offerto che oscilla tra i 4 e i 5 miliardi di euro, lo spread tra Btp a dieci anni e Bund tedeschi equivalenti si conferma sotto quota 300, a 298 punti. Ieri aveva chiuso a 306. Il rendimento è al 4,75%. Il differenziale Bonos/Bund è a 312 punti per un tasso del 4,89%.

Tags:
botasta
i più visti
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.