A- A+
Economia
Auchan Italia, Espasa nuovo presidente e a.d.

Cambio al vertice di Auchan. Patrick Espasa e' stato nominato nuovo Presidente e Amministratore Delegato del colosso della grande distribuzione italiana con 58 ipermercati in 12 Regioni  e presidente di Auchan Romania, che conta 31 ipermercati

Profondo conoscitore dei due paesi, dei rispettivi territori e delle loro squadre, Patrick Espasa (55 anni) ha trascorso 10 anni alla guida degli ipermercati in Italia, diventando nel 2003 Direttore Generale di Auchan spa. Nel 2009 e' nominato Direttore Generale di Auchan in Romania, rappresentando uno dei principali artefici dell'insediamento e del suo successo, fino alla recente acquisizione di Real ed al cambio d'insegna di 20 negozi

Nei nuovi incarichi Espasa sostituisce Philippe Le Grignou, che lascia la Presidenza di Auchan spa e di Auchan Romania, e Christian Iperti che lascia la Direzione Generale di Auchan spa. Entrambi vanno a ricoprire incarichi internazionali in seno al Groupe Auchan: Philippe Le Grignou assume la posizione di Direttore Sviluppo Internazionale e Christian Iperti di Direttore Supply Chain Internazionale. Sotto la loro guida sono stati avviati in Italia grandi progetti per far fronte ad un momento particolarmente critico per il mercato distributivo del paese.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
auchanpatrick espasa
i più visti
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività


casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti

Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.