A- A+
Economia
Autostrade,governo in pressing su Atlantia.Sul tavolo la riduzione dei pedaggi

Autostrade,governo in pressing su Atlantia. Sul tavolo la riduzione dei pedaggi

Dopo l'arresto di Giovanni Castellucci, ex amministratore delegato di Autostrade, torna sul tavolo l'ipotesi di revoca ai Benetton. L'obiettivo del governo è mettere con le spalle al muro Atlantia, fortemente indebolita dall’inchiesta per frode e attentato alla sicurezza dei trasporti, l'ipotesi è di tornare alla revoca in caso di mancato accordo con Cdp. Tutti questi elementi messi sul tavolo - spiega il Sole 24 Ore - potrebbero portare a rivedere la valutazione di Aspi. Nel dettaglio, l'ipotesi su cui si sta ragionando è che l'incremento dei pedaggi, prima fissato all'1,75%, possa scendere all'1,67-1,68%. Il che si tradurrebbe in una discesa dei ricavi al 2038, di 1-1,5 miliardi complessivi. Da capire, però, se il Mit non punterà a un'ulteriore revisione dei valori in gioco.Cruciale sarà il metodo con cui si deciderà di valutare l'asset.

Unica variabile di questa strategia, che il Tesoro sta valutando insieme ai tecnici di Cassa: il perfezionamento di una nuova proposta, stavolta vincolante, che però non sarebbe migliorativa — come chiesto dalla holding di Ponzano — bensì peggiorativa. A un prezzo cioè più basso rispetto agli 8,5-9,5 miliardi ipotizzati in principio per acquisire la società. In linea con gli accresciuti rischi risarcitori, segnalati dai recenti sviluppi giudiziari. L’offerta iniziale, infatti, già incorporava (sotto forma di sconto sul valore fissato per l’intero pacchetto azionario) i rischi potenziali e indiretti per i danni provocati dalla tragedia di Genova. Ebbene ora quell’offerta potrebbe cambiare, e non a vantaggio di Aspi.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    autostradegoverno autostradeatlantia revocacdp atlantiacastellucci autostradearrestato castelluccibenetton autostrade revoca
    i più visti
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

    Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.