A- A+
Economia
BNP PARIBAS in Italia a fianco della Croce Rossa: stanziati già 500 mila euro

Emergenza Coronavirus: Il Gruppo BNP Paribas in Italia avvia una raccolta fondi a sostegno della Croce Rossa: le società del Gruppo hanno gia’ stanziato 500 mila euro a cui si sommeranno le donazioni dei collaboratori e di quanti vorranno dare il proprio contributo

I fondi contribuiranno a realizzare progetti urgenti e necessari sull’intero territorio nazionale:

  • forniture di dispositivi di protezione individuale per operatori sanitari
  • rafforzamento dei servizi di assistenza alla popolazione più vulnerabile
  • dispositivi per la sanificazione
  • materiali per l’allestimento di ospedali da campo
  • strumenti di rafforzamento della parte informatica e connettività.

Andrea Munari, Country Head BNP Paribas in Italia, ha sottolineato: "La comunità di donne e uomini di BNP Paribas in Italia, in linea con quanto sta facendo il Gruppo anche in altri Paesi, sostiene la Croce Rossa Italiana, per supportarla in quanto fanno i suoi operatori sul territorio, ogni giorno, a servizio della collettività per fronteggiare questa terribile emergenza. Lavorare oggi nei settori essenziali, fra i quali le aziende bancarie e finanziarie, è motivo di grande responsabilità perché si è in prima linea al servizio del Paese nelle difficoltà che viviamo in questo periodo senza precedenti. In ciascuna persona con cui dialogo nel quotidiano osservo un enorme impegno e senso del dovere: colleghi, clienti, istituzioni, fornitori e tutti coloro che quotidianamente interagiscono con noi. Questa dimensione di unità e di spirito di sacrificio è la nostra risorsa maggiore per gestire l’emergenza e soprattutto il dopo".

Gruppo BNL, Fondazione BNL, Findomestic, Arval, BNP Paribas Asset Management, BNP Paribas Cardif, Cargeas, BNP Paribas Corporate & Institutional Banking, BNP Paribas Leasing Solutions, BNP Paribas Real Estate, BNP Paribas Securities Services - che costituiscono il Gruppo BNP Paribas in Italia - donano 500 mila euro alla Croce Rossa Italiana per: l’approvvigionamento di dispositivi di protezione individuale; per la realizzazione di ospedali da campo, l’acquisto di apparecchiature per la sanificazione e dotazioni informatiche; per l’attività di assistenza alle fasce di popolazione più deboli, ancora più esposte in questa situazione di emergenza.

Per sostenere ulteriormente questa iniziativa, è stata avviata una raccolta tra i 18mila dipendenti del Gruppo nel nostro Paese. Le donazioni potranno essere effettuate sia con disposizione di addebito in busta paga sia con bonifico libero sul conto corrente appositamente destinato a questa raccolta e sul quale sono già stati accreditati i primi 500 mila euro. La donazione, gratuita su BNL, è naturalmente aperta anche a clienti e non, fornitori e partner.

  • IBAN: IT59X0100503200000000018947
  • Beneficiario: Associazione Croce Rossa Italiana Emergenza Covid 19
  • Causale: Raccolta fondi Emergenza COVID 19 BNP Paribas Italia (che consente di beneficiare delle detrazioni fiscali previste per questa emergenza).

Questa iniziativa in Italia si affianca a quelle a favore della Croce Rossa e ad altre associazioni lanciate dal Gruppo BNP Paribas a livello internazionale, come in Francia e in Belgio, a sottolineare l’importanza di essere uniti nella solidarietà, in un momento tragico che riguarda tutto il mondo e che si può superare stando insieme, con il contributo di tutti.

Loading...
Commenti
    Tags:
    bnp paribascroce rossabnp paribas donazione croce rossacoronavirus
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Ipotesi plexiglass in spiaggia Greta: "Me volete fa inc...?"

    Coronavirus vissuto con ironia

    Ipotesi plexiglass in spiaggia
    Greta: "Me volete fa inc...?"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Jeep® Compass: con il tricolore nel DNA

    Nuova Jeep® Compass: con il tricolore nel DNA

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.