A- A+
Economia
Boggi Milano sbarca in Nord Europa: prima boutique in Svezia

La casa di moda Boggi Milano entra nel mercato nordico. Questa primavera vedrà l’apertura del primo negozio in Nord Europa del marchio, in Sturegatan 10 a Stoccolma. JLL ha agito in qualità di advisor di Boggi Milano nell’apertura del punto vendita.

Boggi Milano è specializzato in abbigliamento classico per uomo. Il marchio italiano, fondato nel 1939, lavora con materiali della migliore qualità. Dopo oltre 125 punti vendita in tutto il mondo, Boggi Milano finalmente apre il suo primo negozio in Svezia.

“La Svezia è il mercato di riferimento in nord Europa, con consumatori consapevoli ed interessati alla moda. E’ un paese orientato al business, con un’economia solida in cui operano professionisti giovani e brillanti. Abbiamo ulteriori piani di espansione in Nord Europa, tra cui la Danimarca e la Norvegia”, dice Paolo Selva, Brand Development Manager.

“Boggi Milano è un marchio esclusivo per coloro che cercano solo il meglio. Questo si riflette nella scelta delle location dei negozi, siamo quindi felici di esserci insediati a Sturegatan 10, un indirizzo molto conosciuto in centro a Stoccolma, dice Martin Lindren, head of Retail Agency di JLL Svezia.

Tags:
boggiboggi milanomoda
S
i più visti
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente


casa, immobiliare
motori
Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw

Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.