A- A+
Economia
Bollicine Ferrari per la cedrata Tassoni. Lunelli la porta sui mercati esteri

Il gruppo trentino Lunelli brinda con la cedrata Tassoni. La famiglia trentina che nel 1952 ha rilevato le Cantine Ferrari dal loro fondatore, Giulio Ferrari ha acquistato infatti la Cedral Tassoni di Salò, l'azienda nota per le bibite analcoliche a base di agrumi a cominciare dalla cedrata. Una nota informa che il gruppo Lunelli, che ha in portafoglio tra gli altri lo spumante Ferrari, l'acqua minerale Surgiva e le grappe Segnana, "è stato selezionato al termine di un processo competitivo, anche in considerazione dei suoi valori di rispetto della tradizione, ricerca della qualità e cura del territorio". A far concorrenza alle cantine Ferrari c'erano gruppi italiani e internazionali. 

"Punteremo a rafforzare ulteriormente il marchio, posizionandolo come il Luxury Soft Drink italiano per eccellenza. Abbiamo in programma di aumentare la presenza sui mercati internazionali e di sviluppare la gamma che già affianca alla cedrata bibite create con materie prime sostenibili e di altissima qualità", ha commentato il Ceo Matteo Lunelli, anche presidente di Altagamma, la Fondazione a cui fanno capo 107 brand noti in tutto il mondo appartenenti ai settori più rappresentativi  delle eccellenze del Made in Italy: moda, design, alimentare, nautica, motori, gioielleria e ospitalità.

La procedura di vendita è stata curata dall'advisor Equita e secondo alcuni rumors la cessione sarebbe avvenuta attorno ai 20 milioni di euro. A vendere la presidente Michela Redini, pronipote del fondatore del gruppo Paolo Amadei, a cui fa capo il 75% del capitale azionario. Tassoni può contare su un fatturato di oltre dieci milioni di euro, con una quota ancora limitata dei ricavi che vengono realizzati all'estero (poco più del 5%).

Commenti
    Tags:
    cedrata tassonilunellicantine ferrari trento
    S
    i più visti
    in evidenza
    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

    verso un mondo più sostenibile

    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw

    Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.