A- A+
Economia
Bollo auto 2017, pagamento con bancomat e carta di credito. Bollo auto news

Bollo auto 2017, pagamento con bancomat e carta di credito. Bollo auto news


Il bollo auto per tutto il 2017 si potrà pagare con carta di credito o bancomat previo versamento di un surplus. Il Tar del Lazio infatti, in attesa della pronuncia di merito che arriverà il 16 dicembre prossimo, ha accolto la richiesta Aci di tutela cautelare concedendo la sospensione della sanzione del Garante della concorrenza e dei consumatori (l’Antitrust).


Bollo auto 2017, pagamento con bancomat e carta di credito. Aci fiducioso


L’Automobil Club ha fatto sapere di attendere con tranquillità il responso a fine anno, consapevole della correttezza del suo operato spiegando infatti che “i costi richiesti all’utenza sono sempre stati ad esclusiva copertura dei costi vivi dei servizi bancari per i pagamenti con carte di credito, adottando lo stesso modus operandi delle altre Amministrazioni pubbliche che offrono servizi di pagamento online. Né all’Aci sarebbe stato possibile operare altrimenti, in ragione del suo ruolo di Ente pubblico, mero riscossore di un tributo per conto delle Regioni”.


Bollo auto 2017, pagamento con bancomat e carta di credito. Bollo auto come si paga


Il bollo auto online tramite servizio “Bollonet” con addebito su carta di credito versando un surplus pari all’1,2 per cento dell’imposta oppure tramite bancomat agli sportelli Aci (+ 20 centesimi in questo caso). Valgono ovviamente i canali tradizionali, ricordati anche dal Garante: Uffici Postali (1,50 euro), tabaccai e agenzie di pratiche auto (1,87 euro).

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bollo auto 2017bollo autobollo auto pagamentobollo auto modalità pagamentobollo auto come si paga
i più visti
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


casa, immobiliare
motori
Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design

Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.