A- A+
Economia
Dalle banche all'energia ai giochi online: chi vince e chi perde con l'anatra zoppa

La travolgente vittoria dei repubblicani nelle elezioni di 'Midterm' degli Stati Uniti avrà conseguenze importanti anche su Wall Street e sui mercati internazionali, che nonostante i sondaggi non hanno ancora scontato l'esito delle urne.

I repubblicani, che gia' controllavano la Camera dei Rappresentanti, hanno conquistato anche la maggioranza del Senato e adesso che controllano tutto il Congresso si preannuncia una complicata conclusione del mandato di Barack Obama. Per il presidente si preannuncia il temuto periodo piu' difficile della sua presidenza: gli ultimi due anni da "lame duck" (anatra zoppa), un incubo che nella storia Usa prima di lui hanno sperimentato solo Dwight Eisenhower, Ronald Reagan, Bill Clinton e George W. Bush.

Al di là dei problemi di stabilità politica, sono molti i comparti che potranno avvantaggiarsi della svolta a destra dell'elettorato americano. Primo tra tutti quello energetico. Una delle misure su cui i Repubblicani spingeranno è infatti il via libera all’oleodotto Keystone, che dal Canada dovrebbe portare il petrolio fino alle raffinerie texane, ora bloccato per le obiezioni degli ambientalisti.

Buone notizie anche per i grandi gruppi sanitari, in particolare quelli che producono apparecchi medicali che con tutta probabilità vedranno abolire l'odiata trassa sulle apparecchiature che serve a finanziare la riforma dell'Obamacare.

La vittoria repubblicana, poi, si preannuncia disastrosa per le società di giochi online, visto che tra i maggiori finanziatori del partito c'è è il proprietario di una catena di casinò, Las Vegas Sand, che naturalmente non guarda con affetto alla spietata concorrenza di Internet.

Anche le aziende che operano nel settore della difesa stanno brindando in queste ore al successo dell'Elefante. Eì probabile, infatti, che la spesa in questo settore abbia un significativo incremento, con grande gioia di fornitori come Lockheed Martin e Raytheon.

Sospiro di sollievo, infine, per le banche, che ora potrebbero beneficiare di un Senato meno ostile.

Tags:
borseobamaelezioni midtermwall street

in evidenza
La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO

La V° edizione, dal 26 al 28 agosto

La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO


casa, immobiliare
motori
Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL

Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.