A- A+
Economia
Piazza Affari chiude negativa. Giù le banche e Fiat

 

Chiusura di seduta in forte calo per la Borsa appesantita dalla debolezza dei titoli bancari, di Fiat, di Telecom. L'indice Ftse Mib cede cosi' l'1,62% a 20.052 punti, All Share -1,56%. Per Piazza Affari una giornata da dimenticare, unico mercato insieme a Madrid a cedere terreno in Europa. Listino condizionato tra l'altro dal giudizio di Goldman Sachs che ha abbassato la raccomandazione sui titoli di stato dei paesi periferici, vista anche la mancata crescita dell'economia. Attesa inoltre per le stime del Pil italiano nel secondo trimestre che saranno diffuse domani, e potrebbero confermare la stagnazione.

EUROPEE - Le borse europee chiudono miste, con Milano e Madrid in netta flessione. Pesano i dati deludenti dell'indice pmi dell'Eurozona e in particolare quello dell'Italia, frenato a luglio oltre le stime degli analisti. Anche Wall Street non aiuta e procede in discesa, nonostante i buoni dati dell'indice Ism servizi Usa. Londra guadagna lo 0,07% a 6.682,48 punti. A Milano l'indice Ftse Mib perde l'1,62% a 20.052,20 punti. Francoforte sale dello 0,39% a 9.189,74 punti e Parigi dello 0,37% a 4.232,88 punti. Madrid arretra dell'1,36% e Lisbona dello 0,65%.

SPREAD - Lo spread risale sopra 155 punti e chiude a quota 158. Il tasso del decennale e' al 2,75%. Il differenziale tra Bonos e Bund cresce a 139 punti, con un tasso al 2,55%.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
borsapiazza affarinikkeiwall streetspread
i più visti
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici

Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.