A- A+
Economia

Seduta difficile per la Borsa di Milano che, in un'Europa contrastata, archivia la giornata con pesanti perdite: il Ftse Mib cede l'1,74% a 15.745 punti. L'indice All Share termina la seduta in calo dell'1,61% a 16.775 punti.

Sul mercato torna a farsi sentire il peso dello spread Btp-Bund, salito sui 320 punti e oltre dopo l'asta dei titoli di Stato, che ha visto crescere i rendimenti. Migliori delle attese i dati macro dagli Usa, ma neppure Wall Street sulla parita' ha aiutato piazza Affari.

Sul listino male le banche, a cominciare da Ubi Banca (-6,38%), ko dopo i conti, e Banco Popolare (-5,45%). Giu' anche Enel (-5,98%) e Telecom (-3,2%) mentre sale, in controtendenza, Saipem (+2,58%). In leggera crescita gli scambi, saliti sopra i 2 miliardi di controvalore.

Tra i titoli delle banche, pesanti anche le altre popolari (Bpm -4,2% e Bper -3,97%) nonche' Intesa Sanpaolo (-2,3%) e Unicredit (-1,98%); sale, in controtendenza, Mediobanca (+0,55%), piu' indietro Mps (-0,58%). In rosso Generali (-2,01%) nel giorno del cda sul bilancio.

La maglia rosa del listino va a Saipem (+2,58%); scendono Eni (-1,38%) e Snam (-0,56%). Ribassi nel comparto industriale, con Fiat a -0,49% e Pirelli -2,16%. Scivolone di Mediaset (-4,22%). Chiusura positiva, invece, per Luxottica (+1,39%), Tod's (+0,53%) e Lottomatica (+2,72%).

Fuori dal Ftse Mib sale Cucinelli (+2,16%) dopo i conti. Flessioni nella galassia Unipolsai alla vigilia delle assemblee di Fonsai e Milano assicurazioni sull'azione di responsabilita' nei confronti della gestione Ligresti: Unipol cede il 3,15%, Fonsai lo 0,79%, Premafin lo 0,82% e Milano assicurazioni segna -1,29%.

Milano è la maglia nera fra le borse europee, che chiudono tutte deboli con l'eccezione di Francoforte, che termina in rialzo dello 0,06% a 7.970,91 punti. Perde lo 0,45% anche Londra a 6.481,50 punti e lo 0,4% Madrid. Parigi scende dello 0,1% a 3.836,04 punti. Atene avanza del 3,23%. Piatta Wall Street, nonostante i positivi risultati delle vendite al dettaglio Usa, mentre pesano le prese di beneficio degli investitori.

Tags:
borse
i più visti
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi


casa, immobiliare
motori
Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza

Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.