A- A+
Economia

Diminuiscono le ore di cassa integrazione autorizzate dall'Inps ma si registra un boom per la cigs e aumentano le domande di disoccupazione e mobilita'. A settembre le ore di cassa integrazione autorizzate per interventi ordinari, straordinari e in deroga, rileva l'istituto, sono state complessivamente 85,2 milioni, con una diminuzione dell'1,3% del dato complessivo rispetto allo stesso mese del 2012, quando le ore autorizzate erano state 86,4 milioni. Nel dettaglio, si continua a registrare una tendenziale diminuzione della cassa integrazione ordinaria pari al 3,7% rispetto all'anno precedente.

Le ore di Cigo autorizzate a settembre sono state 31,8 milioni contro i 33 milioni di ore autorizzate nello stesso mese del 2012. In particolare, la variazione e' stata del -8% nel settore Industria e del -14,7% nel settore Edilizia. In forte aumento, invece, la cassa integrazione straordinaria. A settembre sono state autorizzate 36 milioni di ore per interventi straordinari contro i 24,5 milioni di settembre 2012, registrando un incremento del 46,8% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. Infine, le ore di casa integrazione in deroga sono state 17,4 milioni a settembre, con una flessione del 39,5% rispetto a settembre 2012, quando furono autorizzate 28,8 milioni di ore. Nel periodo gennaio-settembre 2013, complessivamente per la cassa integrazione sono state autorizzate 789 milioni di ore, con una diminuzione di dello 0,46% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (792 milioni di ore).

Quanto a disoccupazione e mobilita', l'Inps ricorda che da gennaio e' cambiata la normativa di riferimento e sono entrate in vigore le nuove prestazioni per la disoccupazione involontaria, ASpI e mini ASpI. Pertanto le domande che si riferiscono a licenziamenti avvenuti entro il 31 dicembre 2012 continuano a essere classificate come disoccupazione ordinaria, mentre per quelli avvenuti dopo il 31 dicembre 2012 le domande sono classificate come ASpI e mini ASpI. Ad agosto sono state quindi presentate 70.797 domande di ASpI, 18.647 domande di mini ASpI, 222 domande tra disoccupazione ordinaria e speciale edile, 7.373 domande di mobilita' e 199 di disoccupazione ordinaria ai lavoratori sospesi. In totale nel mese sono state presentate 97.238 domande, il 10,53% in piu' rispetto allo stesso mese dell'anno precedente (87.976 domande). Nel periodo gennaio-agosto complessivamente sono state presentate 1.214.582 domande di mobilita' e disoccupazione, con un aumento del 22,3% rispetto alle 993.287 domande presentate nel corrispondente periodo del 2012.

Tags:
cig dicoccupazionecrisilavoro
i più visti
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi


casa, immobiliare
motori
Nissan JUKE Hybrid: efficienza e basse emissioni ma anche piacere di guida

Nissan JUKE Hybrid: efficienza e basse emissioni ma anche piacere di guida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.